Prima di Black Panther nessun film dell’Universo Cinematografico Marvel aveva mai vinto un Premio Oscar nonostante le numerose nomination.

I film dell’Universo Cinematografico Marvel hanno ottenuto diverse nomination agli Oscar nel corso degli anni, ma prettamente per riconoscimenti legati agli effetti speciali: Doctor Strange, The Avengers, i due film sui Guardiani della Galassia, la trilogia di Iron Man e Captain America: The Winter Soldier sono tutti stati inseriti in nomination per questa categoria, ma senza mai vincere la statuetta.

In pochi casi i film dell’MCU sono andati in nomination per premi diversi dagli effetti visivi, come ad esempio Guardiani della Galassia per trucco ed acconciatura o Iron Man per montaggio sonoro…ma con Black Panther le cose sono cambiate drasticamente!

Il film ha infatti ottenuto 7 nomination agli Oscar ed in nottata ha trionfato in diverse categorie, vincendo le prime 3 statuette per i Marvel Studios dopo 10 anni dalla nascita dell’Universo Cinematografico Marvel: migliori costumi, migliore scenografia e miglior colonna sonora.

Almeno per questa edizione degli Oscar il successo dei Marvel Studios si ferma a Black Panther, dato che Avengers: Infinity War non è riuscito ad aggiudicarsi la statuetta per i migliori effetti visivi, vinta invece da First Man.

Anche se non ha trionfato nel premio più ambito, miglior film, Black Panther ha infranto un record per il genere dei cinecomic, diventando il film con il maggior numero di premi Oscar!

Il precedente record apparteneva a Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, che nel 2009 ha vinto 2 premi: miglior attore non protagonista a Heath Ledger e miglior montaggio sonoro.

Nonostante le tante nomination, soltanto pochi film tratti dai fumetti sono riusciti nell’impresa ed hanno vinto un premio Oscar:

  • SUPERMAN – 1978: Migliori effetti speciali
  • DICK TRACY – 1990: Migliore scenografia, Miglior trucco e Miglior canzone
  • BATMAN – 1990: Migliore Scenografia
  • SPIDER-MAN 2 – 2005: Migliori Effetti Speciali
  • IL CAVALIERE OSCURO – 2009: Miglior attore non protagonista e miglior montaggio sonoro.
  • SUICIDE SQUAD – 2017: Miglior Trucco