C’è tanta curiosità per il futuro dell’MCU dopo gli eventi di Avengers: Infinity War e del suo sequel (attualmente senza titolo) ma sembra che ci vorrà ancora del tempo prima di scoprire i piani dei Marvel Studios.

Tornando al 2014, i Marvel Studios annunciarono in un’unica serata le due parti di Avengers: Infinity War, Captain America: Civil War, Black Panther, Inhumans e tutti gli altri titoli che avrebbero fatto parte della Fase 3.

Un annuncio simile purtroppo non possiamo aspettarcelo a breve, come spiegato da Kevin Feige durante la recente visita ai nuovi uffici dei Marvel Studios.

Bisognerà quindi attendere almeno la fine della Fase 3 con Avengers 4 nel 2019 per scoprire i piani per la Fase 4.

Al momento infatti i Marvel Studios non vogliono rivelare nulla del futuro dell’MCU per non spoilerare la fine della Fase 3 e per non distogliere troppo l’attenzione dalle prossime pellicole che ricordiamo saranno Spider-Man: Homecoming, Thor: Ragnarok, poi a febbraio 2018 Black Panther, a maggio Avengers: Infinity War ed Ant-Man and The Wasp a luglio; quindi nel 2019 Captain Marvel ed Avengers 4.

Fonte