Secondo un nuovo rumor, i Marvel Studios hanno iniziato a sviluppare una serie TV antologica dedicata a Wolverine.

Wolverine entra nel mirino dei Marvel Studios?

Nei prossimi anni, in seguito all’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Walt Disney Company, assisteremo ufficialmente all’esordio degli X-Men e dei Fantastici Quattro nel Marvel Cinematic Universe. Mentre le prime proprietà del pacchetto Fox verranno utilizzate in WandaVision e in The Falcon and The Winter Soldier, i Marvel Studios hanno confermato più volte che dovremo attendere ancora qualche anno prima di vedere gli X-Men o altre squadre di mutanti nel MCU.

Stando a quanto spiega ora That Hashtag Show (che sui casting è molto affidabile, sugli scoop non sempre) i Marvel Studios hanno iniziato a lavorare ad una serie TV dedicata a Wolverine, che si trova nelle primissime fasi dello sviluppo per Disney+.

A differenza delle altre produzioni televisive, il sito sostiene che questa sarà una serie antologica, ovvero senza uno sviluppo lineare di stagione dopo stagione, ma con episodi spesso autoconclusivi (prendete Black Mirror o Ai Confini della Realtà come esempio).

La prima stagione dovrebbe essere incentrata sull’iconica storia a fumetti Arma X, raccontando di fatto le origini di Logan nell’Universo Cinematografico Marvel in modo non lineare, introducendo di volta in volta alcuni dei personaggi ed esplorando parti -spesso inedite- della sua storia.

Trattandosi di un progetto ancora nelle primissime fasi dello sviluppo. non è stato ancora scelto un team creativo e si sta ancora discutendo della trama, quindi ci vorranno anni prima della sua uscita.

Nonostante ciò, That Hashtag Show sostiene che potrebbe essere annunciata per il D23 Expo di quest’anno, il grande evento in cui solitamente i Marvel Studios annunciano film e serie TV.

Al momento non ci sono assolutamente conferme in merito, quindi vi invitiamo a prendere le dovute cautele in attesa di eventuali commenti ufficiali. Come sempre, vi terremo aggiornati.

Fonte