I registi della serie animata su Hit-Monkey erano intenzionati ad introdurre Bullseye… ma i Marvel Studios si sono opposti.

Nel 2019 Marvel Television e Hulu annunciarono quattro serie animate per adulti tratte dai fumetti della Casa delle Idee che avrebbero dovuto convergere nel crossover Marvel’s The Offenders. Il rilevamento della divisione televisiva di Jeph Loeb da parte dei Marvel Studios, tuttavia, ha scombussolato i piani originali portando alla cancellazione di Marvel’s Howard the Duck e di Marvel’s Tigra & Dazzler prima che entrassero in produzione. Nonostante ciò, i fan attendono con ansia l’arrivo di una delle quattro serie “sopravvissute” dopo Marvel’s M.O.D.O.K.: Hit-Monkey, show che racconta le vicende di una scimmie delle nevi giapponese in cerca di vendetta guidata dal fantasma di un assassino.

Nel corso di una recente intervista, i registi hanno rivelato un sorprendente retroscena sulla serie, che potrebbe connettersi ad una recente notizia sul MCU.

Andiamo con ordine.

Will Speck e Josh Gordon hanno infatti ammesso che, sin dall’inizio, erano intenzionati ad introdurre Bullseye… ma i Marvel Studios hanno detto di no:

Bullseye compare nei fumetti originali di Hit-Monkey ed abbiamo pensato subito a lui per diversi motivi, ma non abbiamo potuto introdurlo per diversi motivi. Marvel ci ha offerto invece Lady Bullseye, un personaggio che abbiamo visto raramente.

Considerando che Bullseye è stato il villain della terza stagione di Daredevil (interpretato da Wilson Bethel) e lo showrunner era intenzionato a renderlo anche l’antagonista della quarta stagione mai prodotta, la notizia è decisamente interessante.

Potenzialmente i Marvel Studios potrebbero avere dei piani per questo storico villain, motivo per cui hanno impedito alla serie su Hit Monkey di utilizzarlo? Dopotutto, proprio ieri abbiamo scoperto che effettivamente un progetto dedicato al Diavolo di Hell’s Kitchen è entrato in fase di sviluppo.

Ovviamente si tratta solo di coincidenze, ma il tempismo è decisamente sospetto.

Bullseye

L’uscita della serie su Disney+ era prevista inizialmente per il 17 novembre di quest’anno con episodi a cadenza settimanale ma di recente la Walt Disney Company ha confermato che tutti e 10 gli episodi della serie animata saranno disponibili sul servizio della Casa di Topolino a partire dal 26 gennaio 2022.  Ricordiamo che Hit-Monkey, scritta e creata da Josh Gordon e Will Speck, vede nel cast Fred Tatasciore (Hit-Monkey), Jason Sudeikis (Bryce), George Takei (Shinji), Olivia Munn (Akiko), Ally Maki (Haruka) e Nobi Nakanishi (Ito). La serie animata, composta da 10 episodi, è co-prodotta da Keith Foglesong, Matt Thompson e Neal Holman e prodotta da Duffy Boudreau, Mollie Brock, Marcus Rosentrater. In Italia Hit-Monkey sarà distribuita su Disney+ tramite Star.

Hit-Monkey

SINOSSI
Marvel’s Hit-Monkey racconta la storia di una scimmia delle nevi giapponese a cui è stato fatto del male, guidata dal fantasma di un assassino americano, che si fa strada attraverso il mondo sotterraneo di Tokyo in una storia di vendetta brutalmente divertente. La serie è prodotta da Jeph Loeb e scritta da Josh Gordon e Will Speck.