I film di Spider-Man, Venom e molti altri film della Sony arriveranno su Disney+ grazie al nuovo accordo tra Sony e Disney.

Una delle maggiori lamentale rivolte dai fan del Marvel Cinematic Universe a Disney+ riguarda l’assenza sul servizio dei film di Spider-Man prodotti dai Marvel Studios in collaborazione con la Sony Pictures. A più di un anno dalla nascita della piattaforma, tuttavia, i film sul Tessiragnatele interpretato da Tom Holland saranno finalmente resi disponibili nel mercato americano!

Stando a quanto riportato in esclusiva dall’autorevole Variety, la Walt Disney Company ha stretto un accordo pluriennale con Sony che prevede l’aggiunta dei titoli di punta dello studio – tra cui i “film di Spider-Man e di altre proprietà Marvel” – su Disney+ dal 2022. Secondo l’accordo, valido fino al 2026, in America i film della Sony arriveranno sul servizio della Casa di Topolino dopo la tradizionale uscita nelle sale cinematografiche e in home-video e dopo essere stati distribuiti su Netflix (in base al precedente accordo siglato lo scorso mese con il colosso dello streaming).

Ciò significa che dal prossimo anno sulla versione americana di Disney+ saranno disponibili non solo Spider-Man: Homecoming (2017) e Spider-Man: Far From Home (2019) ma anche gli altri film tratti dai fumetti della Casa delle Idee come Venom (2018) e Spider-Man: Un Nuovo Universo (2018), per non parlare di blockbuster del calibro di Jumanji e Bad Boys e degli altri titoli del vasto catalogo della Sony e della Columbia.

Anche se i dettagli dell’accordo non sono stati divulgati pubblicamente, una persona a conoscenza dei termini finanziari ha stimato che il valore complessivo derivante dai due accordi con Netflix e Disney superi i 3 miliardi di dollari per Sony. L’annuncio coinvolge anche altre piattaforme e network come ABC, Disney Channel, Freeform, FX e National Geographic. La piattaforma Hulu, inoltre, avrà un “numero significativo” di film Sony nel proprio catalogo già da giugno.

Questo storico accordo pluriennale garantisce al team della Disney Media and Entertainment Distribution l’accesso ad un’enorme quantità di flessibilità e vastità per quanto riguarda le possibilità di programmazione sfruttando la ricca gamma di titoli pluripremiati e di film per famiglie attraverso i nostri servizi diretti al consumatore e i canali lineari.” ha spiegato Chuck Saftler, presidente delle operazioni commerciali ABC, Freeform, FX Networks e degli acquisti per Disney Media and Entertainment Distribution. “Questa è una vittoria per i fan, che beneficieranno dell’opportunità di accedere ai migliori contenuti di due degli studi più prolifici di Hollywood attraverso una moltitudine di piattaforme di visualizzazione.

Questo accordo rivoluzionario riconferma il valore unico e duraturo dei nostri film per gli appassionati e le piattaforme e i network che li servono. Siamo emozionati di unirci alla Disney per portare i nostri titoli ai loro spettatori e abbonati.” ha dichiarato Keith Le Goy, presidente della distribuzione globale per Sony Pictures Entertainment. “Questo accordo cementa una parte fondamentale della nostra strategia di distribuzione cinematografica, che consiste nel massimizzare il valore di ciascuno dei nostri film, rendendoli disponibili ai consumatori attraverso ogni finestra distributiva con un’ampia gamma di partner commerciali.”

Spider-Man Sony Disney

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte