DC Studios

I DC Studios di James Gunn avranno un “quartier generale” negli studios di Warner a Londra, che verranno espansi

Lo scorso novembre, James Gunn e Peter Safran sono stati scelti come nuovi presidenti dei DC Studios, un nuovo studios indipendente (come i Marvel Studios) che non risponde al resto della divisione cinematografica Warner e che avrà l’obiettivo di guidare il nuovo rilancio DC al cinema ed in televisione.

Stando a quanto spiegato ora da The Hollywood Reporter, Warner Bros. Discovery ha deciso di dedicare parte dei suoi Leavesden Studios di Londra alla nuova compagnia di James Gunn e Peter Safran, che avrà un vero e proprio “quartier generale”.

La major vuole infatti espandere gli studios di Londra con un colossale progetto che inizierà nel 2024 e finirà nel 2027, grazie al quale verranno aggiunti altri 10 capannoni ai 19 già esistenti, per un totale di oltre 165.000 metri quadrati di spazio di produzione.

All’interno di questo spazio, verrà progettata anche la sede operativa dei DC Studios, con James Gunn e Peter Safran che stanno già supervisionando il progetto. Proprio per questo, la nuova sede dei Leavesden Studios sarà l’hub principale dei DC Studios, dove verranno girati tutti i prossimi film e le prossime serie per quanto riguarda le riprese negli studios al chiuso.

In questi anni, i Leavesden Studios hanno ospitato importanti produzioni come Barbie, House of The Dragon ed il prossimo Aquaman e il Regno Perduto.