Ecco la descrizione del primo episodio di I Am Groot, che uscirà a partire dal 10 agosto su Disney+.

Il 10 agosto arriverà su Disney+ I Am Groot, una serie di cortometraggi dedicati a Baby Groot.

In seguito alla proiezione in alcuni cinema statunitensi del primo cortometraggio della serie I Am Groot, è trapelata online la descrizione del suddetto episodio, la cui CGI è estremamente realistica, tanto che i personaggi risultano estremamente simili a quelli visti in Guardiani della Galassia Vol. 2.

Come già anticipato, l’episodio è intitolato “Magnum Opus” e vede il piccolo Groot aggirarsi per la nave spaziale di Star-Lord Benatar. Baby-Groot decide di abbellire le pareti della navicella disegnando un ritratto dei Guardiani; tuttavia, recupera un vecchio fumetto strappato di Alf a cui aggiunge dei brandelli della pelliccia di Rocket, un altro pezzo di vecchia tecnologia analogica e diversi altri oggetti in uso dai vari Guardiani, fra cui Drax e Star-Lord.

Durante il suo lavoro da ‘decoratore’, tuttavia Groot riesce a provocare un’esplosione che crea uno squarcio nello scafo della nave che causa l’intervento di Rocket (Bradley Cooper) che, nel vedere il guaio, se la prende inizialmente con Groot per poi complimentarsi con lui per il bel ritratto dei Guardiani da lui realizzato.