James Gunn ha confermato che la serie di cortometraggi I Am Groot non sarà canonica nel Marvel Cinematic Universe.

In occasione del Disney Investor Day 2020, i Marvel Studios hanno rivelato tutti i prossimi progetti televisivi e cinematografici: sul palco virtuale, il presidente Kevin Feige ha rivelato che Baby Groot sarà il protagonista di una serie di cortometraggi dal titolo I Am Groot, che includeranno anche diversi personaggi inaspettati.

Questo pomeriggio i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente che tutti i corti verranno rilasciati sulla piattaforma di streaming Disney+ il 10 agosto. A poche ore di distanza James Gunn, regista dei film sui Guardiani della Galassia, ha condiviso il poster sul suo profilo Instagram, attirando inevitabilmente l’attenzione dei suoi follower per eventuali domande sul progetto.

Quando un utente gli ha domandato quando saranno ambientati i corti e se saranno canonici nel Marvel Cinematic Universe, Gunn ha scritto semplicemente:

“È una serie speciale di cortometraggi e non canon con la saga dei Guardiani.”

I Am Groot

Fonte