Hugh Jackman, nonostante sia molto legato al suo personaggio, non ha mai nascosto di essere pronto ad appendere gli artigli al chiodo se sarà necessario, dato che, come per tutti, anche per lui passano gli anni.
Le notizie sul recasting degli X-Men per Apocalypse ci avevano fatto preoccupare, ma lo stesso attore potrebbe aver cambiato idea a riguardo.

Interrogato circa sulla sua preferenza agli Oscar, Hugh Jackman ha rivelato che, dopo aver visto Birdman, tutti i suoi piani futuri riguardo al mutante sono cambiati!

«Ho detto a mia moglie, “la morale è che non dovrei mai smettere d’interpretare Wolverine. Devo trovare un modo per interpretarlo fino al giorno della mia morte.” So che un giorno faranno il recasting del ruolo con un nuovo attore… E potrei anche esserne felice. Ciò significherebbe che è diventato un’icona.»