Henry Cavill risponde alle domande di Patrick Stewart e parla brevemente della Snyder Cut di Justice League, in uscita il prossimo anno su HBO Max.

Come ben saprete Justice League del 2017 ha avuto una produzione a dir poco travagliata: dopo l’abbandono di Zack Snyder per una tragedia familiare, la Warner Bros. ha ingaggiato Joss Whedon ed ha rimaneggiato completamente la versione originale del regista in pochi mesi, senza rinviare il film e tagliando gran parte di esso. Per anni Warner Bros. ha sempre smentito una possibile uscita della versione originale del regista, ma alla fine qualcosa è cambiato e lo scorso mese la piattaforma streaming HBO Max ha annunciato ufficialmente la Snyder Cut del film, richiesta a gran voce da milioni e milioni di fan sui social network in questi anni.

Recentemente Variety ha organizzato una nuova intervista del format Actors on Actors, dove Patrick Stewart ed Henry Cavill si sono scambiati alcune domande parlando anche della Snyder Cut.

Alla domanda “Cosa puoi dirmi della Snyder Cut?”, l’attore (che ha manifestato nuovamente il suo interesse nel continuare ad Superman) ha spiegato:

Oh, la Snyder Cut, la famosissima Snyder Cut. Non posso dirvi nulla oltre al fatto che uscirà su HBO Max e sarà la versione definitiva della visione di Zack Snyder, ma non so altro.

Sono davvero felice per Zack, che finalmente ha avuto modo di realizzare la sua visione. E’ importante per un regista ed un narratore mostrare la sua visione a tutto il mondo e personalmente non vedo l’ora che esca. E’ stato un calvario.

L’attore ha quindi spiegato ciò che è successo con Justice League al collega:

Quando Justice League è uscito, era un mix tra due visioni e non è stato accolto bene. Quindi negli anni in molti hanno spinto per vedere questa versione del ilm. Ora il momento è giunto e sarà davvero godibile guardare la visione originale di Zack.

Stando a quanto spiegato dal presidente dei contenuti di HBO Max, la Snyder Cut uscirà tra “l’inizio e la metà del prossimo anno“. Speriamo di scoprire ulteriori dettagli durante il DC FanDome di agosto.

Fonte