Sono ormai anni che ci riferiamo all’universo cinematografico della Warner Bros./DC Comics come DC Extended Universe (abbreviato in DCEU), ma come alcuni di voi sapranno, non si tratta di un titolo ufficiale.

In un articolo datato giugno 2015, il giornalista Keith Staskiewicz di EW si è riferito a questo universo condiviso con il titolo DC Extended Universe, sorprendentemente diventato celebre tra i fan nei mesi successivi.

Fino allo scorso non nessun membro della Warner si riferiva all’universo narrativo con il nome DCEU, ma in questi mesi qualcosa è cambiato: ieri in America è uscita la piattaforma streaming HBO Max, che include diversi film della DC e per identificare l’universo narrativo è stato scelto proprio il titolo DC Extended Universe.

Questo smentisce ulteriormente il titolo “Worlds of DC”, che effettivamente è comparso soltanto in una presentazione al Comic Con di San Diego per identificare le produzioni basate sui personaggi DC Comics, ma da quel momento non è stato più utilizzato.

dc extended universe hbo max

La lista dei film del DCEU presenti al lancio di HBO Max include Batman v Superman: Dawn of Justice, Suicide Squad, Wonder Woman, Justice League, Aquaman, and Shazam! ma non Man of Steel. Ovviamente Joker non rientra in questa etichetta, dato che non è minimamente connesso al resto della continuity.

Inoltre rimanendo in tema, Zack Snyder con un videomessaggio ha ringraziato i fan per il costante supporto in tutti questi anni di costanti richieste della Snyder Cut (che fortunatamente è realtà):

Niente di tutto ciò sarebbe stato possibile senza la vostra incredibile dedizione e la vostra incredibile perseveranza. Quanto tutto ciò è iniziato ho pensato “è fantastico che tutte queste persone vogliano vedere tutto ciò che ho fatto”. Poi è nato un vero movimento che ha raccolto fondi da destinare alla prevenzione per il suicidio, coinvolgendo migliaia di persone sotto una sola voce che ha cambiato il mondo ed ha reso tutto ciò possibile.

Voglio solo dirvi grazie. Siete fantastici.