Vincent D’Onofrio ha espresso incertezza sulla canonicità delle serie Netflix nel Marvel Cinematic Universe dopo il suo ritorno in Hawkeye.

Lo scorso mese sono stati rilasciati sulla piattaforma di streaming Disney+ tutti gli episodi di Hawkeye, l’acclamata serie prodotta dai Marvel Studios in cui Jeremy Renner ritorna nei panni di Clint Barton a.k.a. Occhio di Falco. Lo show vede l’Avenger nel ruolo di mentore per il personaggio di Kate Bishop (Hailee Steinfeld), un’arciera ventiduenne con il sogno di diventare una supereroina con cui Clint sarà costretto a collaborare.

Nel corso di un’intervista con Marvel News Desk, Vincent D’Onofrio ha parlato del suo ritorno nei panni di Wilson Fisk alias Kingpin in Hawkeye. Nel momento in cui gli è stato chiesto se abbia interpretato questa versione del personaggio pensando all’impatto del Blip sulla sua vita, l’attore ha espresso incertezza sulla canonicità della backstory di Wilson Fisk raccontata nelle tre stagioni di Daredevil, sottolineando di aver mai avuto alcuna discussione con Marvel Studios al riguardo:

“Beh, non penso di potermi esprimere al riguardo perché non lo so realmente. Posso dire solo quello che penso e come ho interpretato il personaggio ma non voglio parlarne perché altrimenti diventerebbe canon. Non ho mai avuto quella discussione con nessuno, quindi per via di quello che faccio nella storia, ho dovuto pensare in un certo modo per essere in grado di capire la mia storia fino a quel momento. Spero di avere un’altra chance con Fisk e di poter tornare in qualche modo.”

Negli ultimi anni l’effettiva canonicità delle serie prodotte da Marvel Television – tra cui Daredevil, Jessica Jones, Iron Fist, Luke Cage e The Punisher o Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter – ha suscitato numerosi dibattiti tra i fan del Marvel Cinematic Universe, soprattutto in seguito al rilevamento della divisione televisiva da parte dei Marvel Studios, alle dichiarazioni degli addetti ai lavori e alle informazioni contenute nel volume da collezione The Story of Marvel Studios: The Making of the Marvel Cinematic Universe.

Ricordiamo che Hawkeye, scritta da Jonathan Igla (Mad Men) e diretta da Bert & Bertie (Troop Zero) e Rhys Thomas (Staten Island Summer), vede nel cast Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco), Hailee Steinfeld (Kate Bishop), Vera Farmiga (Eleanor Bishop), Fra Fee (Kazi), Tony Dalton (Jack Duquesne), Alaqua Cox (Maya Lopez), Florence Pugh (Yelena Belova), Linda Cardellini (Laura Barton), Zahn McClarnon (William Lopez) e Vincent D’Onofrio (Wilson Fisk/Kingpin).

Vincent D'Onofrio Hawkeye

SINOSSI
Marvel Studios’ Hawkeye vede l’ex Vendicatore Clint Barton con una nuova missione, apparentemente semplice: tornare dalla sua famiglia per Natale. Ci riuscirà? Forse con l’aiuto di Kate Bishop, un’arciera ventiduenne con il sogno di diventare una supereroina. I due sono costretti a lavorare insieme quando una presenza dal passato di Barton minaccia di compromettere qualcosa di molto più dello spirito natalizio.

Fonte