Uno degli sceneggiatori di Hawkeye ha svelato che il primo episodio della serie stava per includere un easter egg legato ad Ant-Man.

La scorsa settimana sono stati rilasciati sulla piattaforma di streaming Disney+ i primi due episodi di Hawkeye, la nuova serie prodotta dai Marvel Studios in cui Jeremy Renner ritorna nei panni di Clint Barton a.k.a. Occhio di Falco. Lo show vede l’Avenger nel ruolo di mentore per il personaggio di Kate Bishop (Hailee Steinfeld), un’arciera ventiduenne con il sogno di diventare una supereroina con cui Clint sarà costretto a collaborare.

In una serie di tweet, Tanner Bean, uno degli sceneggiatori di Hawkeye, ha spiegato di aver preso la battaglia finale di Avengers: Endgame come fonte di ispirazione per capire quali oggetti inserire nella scena dell’asta illegale nel primo episodio dello show. In particolare, lo sceneggiatore ha svelato di aver considerato l’idea di mostrare il volante del van di Luis – il miglior amico di Scott Lang (Paul Rudd) interpretato da Michael Peña – che, come sappiamo, è stato utilizzato per contenere una versione miniaturizzata di un portale per il Regno Quantico:

“Per l’asta del mercato nero, ho riguardato la battaglia finale di Endgame per trovare altri artefatti che potevano essere stati ritrovati tra le macerie dell’Avengers Compound. La mia idea: il volante che riproduce ‘La Cucaracha’ del van di Luis. (ehi, non si può vincere sempre.)

Ricordiamo che Hawkeye, scritta da Jonathan Igla (Mad Men) e diretta da Bert & Bertie (Troop Zero) e Rhys Thomas (Staten Island Summer), vede nel cast Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco), Hailee Steinfeld (Kate Bishop), Vera Farmiga (Eleanor Bishop), Fra Fee (Kazi), Tony Dalton (Jack Duquesne), Alaqua Cox (Maya Lopez), Florence Pugh (Yelena Belova), Linda Cardellini (Laura Barton), Zahn McClarnon (William Lopez) e Brian D’Arcy James (Derek Bishop).

Hawkeye

SINOSSI
Marvel Studios’ Hawkeye vede l’ex Vendicatore Clint Barton con una nuova missione, apparentemente semplice: tornare dalla sua famiglia per Natale. Ci riuscirà? Forse con l’aiuto di Kate Bishop, un’arciera ventiduenne con il sogno di diventare una supereroina. I due sono costretti a lavorare insieme quando una presenza dal passato di Barton minaccia di compromettere qualcosa di molto più dello spirito natalizio.

Fonte