I Marvel Studios hanno corretto segretamente l’errore di continuity presente nel primo episodio di Hawkeye.

Lo scorso mese sono stati rilasciati sulla piattaforma di streaming Disney+ tutti gli episodi di Hawkeye, l’acclamata serie prodotta dai Marvel Studios in cui Jeremy Renner ritorna nei panni di Clint Barton a.k.a. Occhio di Falco. Lo show vede l’Avenger nel ruolo di mentore per il personaggio di Kate Bishop (Hailee Steinfeld), un’arciera ventiduenne con il sogno di diventare una supereroina con cui Clint sarà costretto a collaborare.

Nel prologo del primo episodio, la produzione ha ricreato alcune scene tratte da The Avengers (2012) di Joss Whedon mostrando l’invasione dei Chitauri da un diverso punto di vista. Nonostante la grande cura che i Marvel Studios hanno posto nella costruzione della sequenza, sono state fatte alcune imprecisioni che non sono sfuggite agli occhi attenti dei fan. In particolare, è stato notato che nella serie la Stark Tower (la futura Avengers Tower), al termine della Battaglia di New York, ha ancora intatte le lettere “A” e “K”, mentre nel film originale la “K” era la prima lettera a crollare (a causa di Loki) e, alla fine dello scontro, l’unica lettera sopravvissuta è “A”.

Hawkeye

Come sottolineato da Screen Rant, tuttavia, sembra che i Marvel Studios abbiano ascoltato le lamentele dei fan del Marvel Cinematic Universe e corretto questo piccolo errore di continuity. Qui in basso potete trovare il confronto che mostra la nuova versione della sequenza.

Hawkeye

Ricordiamo che Hawkeye, scritta da Jonathan Igla (Mad Men) e diretta da Bert & Bertie (Troop Zero) e Rhys Thomas (Staten Island Summer), vede nel cast Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco), Hailee Steinfeld (Kate Bishop), Vera Farmiga (Eleanor Bishop), Fra Fee (Kazi), Tony Dalton (Jack Duquesne), Alaqua Cox (Maya Lopez), Florence Pugh (Yelena Belova), Linda Cardellini (Laura Barton), Zahn McClarnon (William Lopez) e Vincent D’Onofrio (Wilson Fisk/Kingpin).

SINOSSI
Marvel Studios’ Hawkeye vede l’ex Vendicatore Clint Barton con una nuova missione, apparentemente semplice: tornare dalla sua famiglia per Natale. Ci riuscirà? Forse con l’aiuto di Kate Bishop, un’arciera ventiduenne con il sogno di diventare una supereroina. I due sono costretti a lavorare insieme quando una presenza dal passato di Barton minaccia di compromettere qualcosa di molto più dello spirito natalizio.

Fonte