Hailee Steinfeld non conferma il casting come Kate Bishop per la serie TV Hawkeye, in uscita nel 2021.

Annunciata durante il Comic Con di San Diego, Hawkeye è una delle serie TV targate Disney+ più attese e vedrà ovviamente la star Jeremy Renner nel ruolo dell’arciere e Vendicatore Clint Barton, che presumibilmente addestrerà Kate Bishop sulla falsa riga dei fumetti. La serie prenderà come è noto diversi elementi dalla rinomata serie ad opera di Matt Fraction, con uno stile grafico basato sulle tavole di David Aja, l’illustratore principale della serie.

La serie è alle prime fasi dello sviluppo ed i Marvel Studios hanno già individuato l’attrice per Kate Bishop: Hailee Steinfeld, a cui hanno già fatto una proposta economica a settembre, ma che non è stata ancora accettata.

Nel corso di una recente intervista, l’attrice ha discusso brevemente di questo possibile ruolo, spiegando:

Non è un qualcosa che si farà per forza. Ci sarà da attendere prima di scoprirlo, credo.

L’esperienza di Dickinson mi ha preparato per lavorare in questo spazio televisivo, quindi qualsiasi opportunità si presenterà in quetso settore, potrò affrontarla nel migliore dei modi.

Stando a quanto spiegato da Variety alcune settimane fa, uno dei motivi per cui le trattative non sono ancora state concluse è legato al contratto dell’attrice con Apple TV+ per la serie Dickinson, che le impedisce di firmare con altre piattaforme di streaming per un determinato periodo di tempo. Nonostante ciò. i legali della Steinfeld stanno parlando con Apple per trovare un compromesso.

Oltre ad essere stata nominata per il Premio Oscar come Miglior attrice non protagonista nel film Il Grinta, l’attrice ha recitato nel recente Bumblebee, che ha conquistato critica e pubblico.

Lo sceneggiatore della serie sarà Jonathan Igla, che ha scritto e prodotto la celebre serie TV di AMC Mad Men, una delle produzioni televisive più premiate di sempre con 14 nomination ai Golden Globes e ben 115 agli Emmy Award, che ha vinto in totale 6 Golden Globe e 15 Emmy.

Fonte