Dopo i rumor pubblicati da svariati insider nelle ultime settimane, ora anche Lizzie Hill ha rilanciato le voci sul potenziale coinvolgimento di Kingpin in Hawkeye.

Uno dei personaggi delle serie Marvel su Netflix più apprezzati dai fan è senza ombra di dubbio Wilson Fisk / Kingpin, interpretato da un Vincent D’Onofrio in stato di grazia e perfettamente nella parte. Lo stesso attore ha provato in tutti i modi a supportare le petizioni dei fan per il ritorno di Daredevil dopo la cancellazione, essendo un grandissimo sostenitore del personaggio e del lavoro di Marvel Television… e secondo svariati rumor, effettivamente presto farà il suo ritorno nel ruolo!

La nota insider Lizzie Hill, che ha anticipato diversi dettagli sul MCU con successo (qui il suo “track record“) ha pubblicato un nuovo approfondimento sul potenziale ritorno di D’Onofrio nei panni di Fisk. Anche secondo lei, i rumor sono veri e D’Onofrio tornerà effettivamente in Hawkeye, dove sarà più “grande che mai” (presumibilmente quindi con un abito che lo renderà ancora più imponente), per poi fare il suo ritorno anche in futuro.

Si tratta dell’ennesimo indizio da parte degli insider, dato che già Brandon Davis, Charles Murphy, Daniel Richtman e persino il ragazzo che ha leakato il trailer di No Way Home (o meglio, il cui nome era sul trailer che gli è stato rubato) avevano già anticipato il ritorno di Fisk nel MCU nelle ultime settimane.

Nello specifico, Brandon Davis di Comicbook.com ha spiegato che Fisk tornerà in Hawkeye ed in altri progetti (con un Tweet pubblicato e poi rimosso), mentre Richtman ha confermato il ritorno del personaggio nella serie su Occhio di Falco con un costume fedele ai fumetti. 

Infine, Murphy ha stuzzicato anche su un potenziale debutto nella serie su Echo con un post pubblicato e poi eliminato, rilanciando anche i rumor sul coinvolgimento di Fisk in Hawkeye sul suo sito.

Questo inoltre segue altre due notizie degne di nota: Vincent D’Onofrio è stato avvistato ad Atlanta proprio durante i reshoot e, come se non bastasse, ha messo diversi like ai commenti dei fan che davano per certo un suo ritorno, ma anche a chi annunciava il suo ritorno nella serie in estate.

Non c’è ancora una conferma ufficiale, sia chiaro, ma gli indizi sono decisamente positivi e le fonti già in passato si sono rivelate affidabili.

Inoltre, secondo Lizzie Hill, i Marvel Studios hanno effettivamente optato per un “soft reboot” del personaggio, quindi non menzioneranno gli eventi delle serie Netflix, che non sono completamente canonici per l’MCU.

A questo punto, qualora venisse tutto confermato, vedremo Fisk anche nella serie dedicata ad Echo in fase di sviluppo? Dopotutto Maya Lopez è un personaggio che ha importanti connessioni con lo Zar del Crimine nei fumetti Marvel, quindi le possibilità non sono certo da escludere. In questo caso si tratta solo di speculazioni, ma avrebbe decisamente senso.

Come sempre, vi invitiamo a prendere le dovute cautele. Vi terremo aggiornati.

Fonte