Hannah John-Kamen ha parlato dello status di Ghost nel Marvel Cinematic Universe dopo gli eventi Ant-Man and The Wasp.

In occasione del Disney Investor Day, i Marvel Studios hanno annunciato Ant-Man and The Wasp: Quantumania, il terzo film dedicato al supereroe interpretato da Paul Rudd in cui assisteremo all’introduzione di uno dei villain più importanti della Casa delle Idee nonché avversario dei Fantastici Quattro e degli Avengers: Kang il Conquistatore, interpretato da Jonathan Majors (Loki).

Nel corso di una recente intervista con l’Hollywood Reporter incentrata su Resident Evil: Welcome to Raccoon City, Hannah John-Kamen, interprete di Ava Starr a.k.a. Ghost, ha parlato dello status del suo personaggio nel Marvel Cinematic Universe dopo gli eventi di Ant-Man and The Wasp, ammettendo di non poter rivelare troppi dettagli sul suo ruolo:

THR: “Allora, come se la passa la nostra amica Ava Starr?”

John-Kamen: “[ride] Sta bene. Sta molto bene. Non dirò nient’altro su di lei! [ride]”

THR: “Durante il tour promozionale di Ant-Man and The Wasp continuavi a sottolineare che [Ava] non era una villain, e avevi assolutamente ragione. Ha avuto un trattamento così ingiusto da piccola.”

John-Kamen: “Sì, assolutamente. Era incompresa.”

In seguito l’attrice ha parlato della sua esperienza con Ant-Man and The Wasp e del suo momento preferito sul set del film di Peyton Reed:

Niente può battere il mio primo giorno sul set, essere finalmente lì è stato fantastico. Essere in una stanza con tutte quelle star del cinema, con tutti i set, i costumi… è stata un’esperienza meravigliosa. Non riuscivo a smettere di sorridere e sono stata ben accolta. È stato divertente avere lo spazio per esercitarmi al personaggio. Ogni giorno sul set era memorabile, ma niente può battere il primo giorno. È come il tuo primo giorno di scuola.”

Ricordiamo che Ant-Man and The Wasp (2018), scritto da Chris McKenna, Erik Sommers, Andrew Barrer, Gabriel Ferrari e Paul Rudd e diretto da Peyton Reed, vede nel cast Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Evangeline Lilly (Hope van Dyne/Wasp), Michael Douglas (Henry “Hank” Pym), Hannah John-Kamen (Ava Starr/Ghost), Laurence Fishburne (Bill Foster), Michael Peña (Luis), Walton Goggins (Sonny Burch), Bobby Cannavale (Jim Paxton), Abby Ryder Fortson (Cassie Lang), Randall Park (Jimmy Woo), Michelle Pfeiffer (Janet van Dyne), Judy Greer (Maggie), Tip “T.I.” Harris (Dave) e David Dastmalchian (Kurt).

Hannah John-Kamen Ghost Ant-Man and The Wasp

SINOSSI
Dal Marvel Cinematic Universe arriva Ant-Man and The Wasp, un nuovo capitolo con protagonisti gli eroi con l’incredibile capacità di rimpicciolirsi. Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Scott Lang affronta le conseguenze delle sue scelte come supereroe e padre. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio nella sua vita e nelle responsabilità che deve assumersi in veste di Ant-Man, viene affrontato da Hope van Dyne e dal Dottor Hank Pym che hanno una nuova, urgente, missione. Scott deve ancora una volta indossare la tuta e imparare a lottare accanto a Wasp mentre il team collabora per scoprire dei segreti dal passato.”

Fonte