Sylvester Stallone tornerà come il ravager Stakar Ogord nel terzo capitolo dei Guardiani della Galassia.

Sono ufficialmente iniziate le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3, il nuovo capitolo sulle avventure dei nostri pirati spaziali preferiti nuovamente diretti da James Gunn, presso gli studios di Atlanta. Come anticipato in passato, questo terzo capitolo rappresenterà la fine dei Guardiani della Galassia per come li conosciamo, gettando anche le basi per qualcosa di nuovo.

Con due video pubblicati su Instagram, Sylvester Stallone ha annunciato di essere sul set di Guardiani della Galassia Vol. 3. Dopo aver interpretato per poco più di un cameo uno dei leader dei Ravager Stakar Ogord, Stallone tornerà nel ruolo nel terzo film dei Guardiani della Galassia per un ruolo più corposo rispetto alla sua precedente apparizione. Nei video l’attore mostra e spiega come funziona la scansione 3D per riuscire a prendere tutte le sue possibili espressioni facciali.

Guardiani della Galassia Vol. 3: la trama del nuovo film Marvel

Diretto da James Gunn, Guardiani della Galassia Vol. 3 arriverà al cinema il 5 maggio 2023 (USA).

Nel cast tornano Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord), Zoe Saldana (Gamora), Dave Bautista (Drax), Karen Gillan (Nebula), Sean Gunn (Kraglin), Pom Klementieff (Mantis), Bradley Cooper (Rocket) e Vin Diesel (Groot).

Le riprese del film inizieranno presso gli studios di Atlanta alla fine del 2021.

Guardiani della Galassia Vol. 3 fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Best of 2017: Our Favorite Movie Stills | Guardians of the galaxy vol 2, Guardians of the galaxy, Marvel cinematic

Fonte