Rocket

James Gunn aveva pianificato la straziante storia di Rocket dai tempi del primo film, la conferma da Sean Gunn!

Guardiani della Galassia Vol.3, Sean Gunn svela da quanto tempo sapeva delle origini di Rocket nell’MCU.

ll 3 maggio è uscito al cinema Guardiani della Galassia Vol. 3, il terzo e ultimo capitolo sulle avventure della squadra guidata da Star-Lord (Chris Pratt). Nel film Peter Quill, ancora provato dalla perdita di Gamora dopo gli eventi di Avengers: Infinity War, deve riunire intorno a sé la sua squadra per difendere l’universo dalla minaccia dell’Alto Evoluzionario, oltre a proteggere un membro del team.

Durante un’intervista promozionale con ComicBook.com, Sean Gunn, fratello del regista James Gunn e interprete di Kraglin nel Marvel Cinematic Universe, ha svelato di essere venuto a conoscenza delle origini di Rocket (Bradley Cooper) circa dieci anni fa:

Lo sapevo più o meno fin dall’inizio. James me ne parlò quando stavamo girando il primo film, mi disse quale fosse la storia di Rocket, da dove provenisse, il suo rapporto con l’Alto Evoluzionario e tutto è rimasto abbastanza coerente. Non sapevo al 100% tutti i dettagli, ma venni a sapere più o meno quali fossero le sue origini quando iniziammo le riprese del primo film.”

Guardiani della Galassia