Guardiani della Galassia Vol.3, Karen Gillan sulla nuova vita di Nebula dopo la morte di Thanos

Guardiani della Galassia Vol.3, Karen Gillan ha parlato della nuova vita di Nebula dopo la morte di Thanos.

ll 5 maggio uscirà al cinema Guardiani della Galassia Vol. 3, il terzo capitolo sulle avventure della squadra guidata da Star-Lord (Chris Pratt) che sarà nuovamente diretto da James Gunn. Come anticipato in passato, questo terzo capitolo rappresenterà la fine della formazione dei Guardiani della Galassia che conosciamo, gettando le basi per qualcosa di nuovo.

Durante un’intervista con Deadline, Karen Gillan ha parlato dell’arco narrativo di Nebula in Guardiani della Galassia Vol.3, spiegando i cambiamenti nella vita del suo personaggio dopo la morte di Thanos in Avengers: Endgame:

“Sai, è interessante… Ora vedremo Nebula dopo la morte della fonte dei suoi traumi, ossia Thanos. È stato eliminato dalla storia, e ora vedremo il personaggio diventare un po’ di più la persona che avrebbe dovuto essere e che non è potuta diventare anni fa. Penso che la sua nuova idea di felicità di Nebula sia rappresentata dalla sua nuova famiglia con i nuovi Guardiani e, per la prima volta, accoglie l’amore in lei, piuttosto che attivare un meccanismo di difesa. Le permette di essere amata e di amare.”