James Gunn spiega ai fan che ufficialmente è ancora presto per parlare della presenza di Adam Warlock in Guardiani della Galassia vol.3, al momento senza data d’uscita.

Dopo una pausa dalla produzione a seguito del licenziamento di James Gunn, Guardiani della Galassia vol.3 è entrato nuovamente in fase di sviluppo, Gunn è stato riassunto ed i Marvel Studios si preparano all’inizio delle riprese, che partiranno dopo la lavorazione di The Suicide Squad.

In questi ultimi mesi sono usciti diversi rumor sull’attore che potrebbe interpretare Adam Warlock nel film, ma stando allo stesso James Gunn, al momento la situazione è ancora molto prematura ed effettivamente non c’è mai stata una conferma sulla presenza di Lui.

Comunque vada, una presenza di Warlock nel film non è da escludere: Elizabeth Debicki dovrebbe tornare ad interpretare Ayesha, regina dei Sovereign, che nella scena post-credit crea la creatura perfetta per annientare i Guardiani. Se effettivamente farà il suo ritorno, è lecito pensare che Gunn sia intenzionato a proseguire la storyline legata ad Adam Warlock: da Guardiani della Galassia vol.2 ad Avengers: Endgame sono trascorsi (nel MCU) 9 anni, più che sufficienti per sviluppare un essere umano artificiale pronto per affrontare i suoi nemici.

Guardiani della Galassia vol.3 non ha ancora una data d’uscita, ma presumibilmente uscirà tra il 2022 ed il 2023 in una delle seguenti date:

  • 18 febbraio 2022
  • 29 luglio 2022
  • 7 ottobre 2022
  • 17 febbraio 2023
  • 5 maggio 2023
  • 28 luglio 2023
  • 3 novembre 2023