ll 3 maggio 2023 uscirà al cinema Guardiani della Galassia Vol. 3, il nuovo capitolo sulle avventure dei nostri pirati spaziali preferiti nuovamente diretti da James Gunn, presso gli studios di Atlanta. Come anticipato in passato, questo terzo capitolo rappresenterà la fine dei Guardiani della Galassia per come li conosciamo, gettando anche le basi per qualcosa di nuovo.

Durante il CCCXP, il Comic-Con brasiliano, i Marvel Studios hanno rilasciato online il primo trailer ufficiale del film. Nel filmato viene rivelato un primo sguardo a Lylla, interesse amoroso di Rocket nei fumetti.

Nella controparte cartacea, questa lontra antropomorfa proviene dallo stesso pianeta di Rocket Racoon: Mezzomondo, una colonia per malati mentali abbandonata, dove gli animali sono stati sottoposti a operazioni di manipolazione genetica da parte dei robot che governano il pianeta e che gli hanno conferito una intelligenza a livello umano in modo che possano occuparsi dei pazienti. Nell’Universo Cinematografico, presumibilmente anche Lylla sarà legata agli esperimenti genetici dell’Alto Evoluzionario, il villain principale del film connesso alle origini di Rocket.

Questo è l’aspetto di Lylla nei fumetti: