James Gunn aggiorna i fan su Guardiani della Galassia vol.3, che al momento non ha ancora una data d’uscita fissata.

Dopo una pausa dalla produzione a seguito del licenziamento di James Gunn, Guardiani della Galassia vol.3 è entrato nuovamente in fase di sviluppo, il regista è stato riassunto ed i Marvel Studios si preparano all’inizio della produzione, ma al momento non c’è ancora una data d’uscita fissata.

In risposta ad un fan, James Gunn ha confermato il periodo esatto in cui inizierà a lavorare effettivamente al film: dopo aver completato The Suicide Squad, le cui riprese sono terminate da pochi giorni.

Alla domanda “quando dici che lavorerai a Guardiani 3 dopo aver finito Suicide Squad, significa che la pre-produzione si terrà durante la post-produzione di Suicide Squad?“, il regista ha spiegato:

In pratica finirò la post-produzione prima di iniziare la pre-produzione.

James Gunn vuole prima chiudere completamente The Suicide Squad, magari anche con delle riprese aggiuntive, avere un montaggio definitivo pronto per la distribuzione e quindi concentrarsi sul terzo e ultimo capitolo dei Guardiani della Galassia, che a questo punto potrebbe entrare in produzione il prossimo anno.