Guardiani della Galassia, James Gunn ha spiegato perché il colore della pelle di Drax è diverso nel Marvel Cinematic Universe.

ll 5 maggio 2023 uscirà al cinema Guardiani della Galassia Vol. 3, il terzo capitolo sulle avventure della squadra guidata da Star-Lord (Chris Pratt) che sarà nuovamente diretto da James Gunn. Come anticipato in passato, questo terzo capitolo rappresenterà la fine della formazione dei Guardiani della Galassia che conosciamo, gettando le basi per qualcosa di nuovo.

Come da tradizione, in questi giorni James Gunn ha risposto ad una serie di domande dei suoi follower su Twitter, svelando alcuni retroscena piuttosto interessanti. In risposta ad un utente che gli ha chiesto se il personaggio di Drax il Distruttore (Dave Bautista) soffra di una malattia che ha comportato un passaggio del colore della sua pelle da verde a grigio, il regista ha spiegato:

Drax è sempre stato grigio. Tre motivi: 1. L’MCU ha già abbastanza personaggi verdi, 2. Con il make-up, non c’è colore più difficile da fare sembrare come pelle del verde, 3. Drax  potrà amare il Natale, ma non è il Natale.”