L’attore rivela alcuni dettagli sul finale di Gotham, anticipando un episodio intero dedicato al Cavaliere Oscuro!

Gotham è entrata nella sua ultima stagione e come sappiamo assisteremo all’apparizione del Cavaliere Oscuro, probabilmente con tante altre sorprese.

L’attore Cameron Monaghan in una recente intervista ha parlato della stagione conclusiva e di cosa possiamo aspettarci dal suo personaggio. Sia Jerome che Jeremiah sono personaggi che hanno emulato i comportamenti del Joker ma non sono mai stati mai stati chiamati con questo nome, ma in vista della chiusura della serie le potrebbero cambiare dato che l’attore, alla domanda “ancora non potete utilizzare il nome Joker?”, ha risposto con un “per ora”, aggiungendo poi che ci sarà un episodio intero dedicato al Cavaliere Oscuro!

“In questa stagione ci è stata data una libertà che non abbiamo avuto prima. 

Tutto quello che dirò è che quando hai un intero episodio dedicato a Batman nel futuro, devi inserire anche personaggi che le persone si aspettano.

Non credo che sia spoiler dire che ci sarà un episodio ambientato 10 anni nel futuro – lo hanno detto già produttori e sceneggiatori – ma non voglio dire esattamente quale sarà il mio ruolo in tutto questo, ma è una delle opportunità più belle che mi siano mai state date.

Inoltre l’attore ha spiegato che interpreterà anche un terzo personaggio dopo Jerome e Jeremiah:

 È una cosa molto strana e surreale, ma in una serie strana e assurda e amplificata come Gotham ha senso. È una sfida molto particolare. Non me l’aspettavo di sviluppare un personaggio per così tanto tempo e poi, d’un tratto, passare a qualcosa di nuovo che nel contempo è così distinto. Poi recentemente ho dovuto rifarlo di nuovo per la stagione finale. Non dirò come o perché, ma c’è un’altra grossa transizione. È stata una sfida unica.

Fonte