Anche se non ce ne rendiamo conto Spider-Man: Homecoming ha segnato l’inizio di una nuova era cinematografica che mette in collaborazione Marvel e Sony. Da questo nuovo film si potrebbe aprire un nuovo mondo e magari molti spin-off riguardanti personaggi che abbiamo conosciuto e amato nell’universo fumettistico di Spider-Man.

Come rumoreggiato negli ultimi mesi, la Sony potrebbe produrre pellicole che farebbero parte dell’universo di Spider-Man, tra cui Silver Sable e Venom.

Di seguito vi riportiamo 6 spinoff che sarebbero interessanti da vedere sul grande schermo:

Ben Reilly

Ben Reilly

Con Spider-Man: Homecoming incentrato sul periodo adolescenziale di Peter, sarebbe bello conoscere i suoi professori. Tra essi troviamo Miles Warren (Sciacallo), che potrebbe aprire ad un adattamento delle celebre Saga del Clone, in cui troviamo Ben Reilly, clone di Spider-Man creato proprio dallo Sciacallo per lo utilizzò per combattere e sconfiggere i vero Uomo Ragno, ma poichè aveva i ricordi di Peter alla fine venne sconfitto. Il nome Ben Reilly altro non è che il nome dello zio e il cognome da nubile della zia di Peter. Dopo essere stato sconfitto, vagò per cinque anni senza uno scopo prima di tornare a New York ed allearsi con Peter Parker. Divenne il nuovo protettore della città mentre Peter Parker cercava di farsi una famiglia insieme a Mary Jane.

Il problema che si pone è uno: dovrebbero trovare un nuovo attore molto somigliante a Tom Holland!

Morbius

Morbius

Michael Morbius era uno scienziato affetto di leucemia a cui, per tentare di curare la malattia, venne iniettato del sangue di pipistrello vampiro che sfortunatamente lo trasformò. La sua natura lo trasformò in un nemico di Spider-Man ma grazie a Blade scoprì il bello di essere uno dei buoni.

Gatta Nera

Black Cat

Su questo personaggio possiamo certamente dire che è una figura molto interessante, forse più antieroe che villain, ma comunque vederla su grande schermo farebbe felice molti maschietti. Felicia Hardy è l’erede di una lunga famiglia di ladri e dopo la morte del padre decide di mantenere la tradizione prendendo il nome di Black Cat.

Il Daily Bugle

Daily Blugle

Premesso che non si sa se ci sarà (e chi sarà) l’attore che interpretare J Jonah Jameson, l’ìdea di vedere New York attraverso del Daily Bugle non sarebbe male… e magari approfondire di più la parte giornalistica di Peter Parker.

Kane

Kaine

Di Scarlet Spider non c’era solo Ben: in effetti successivamente ci fu Joe Wade e dopo ancora Kaine. Altro clone di Peter Parker, ha vissuto una vita di violenza e malvagità fino a che Spider-Man non lo ha guarito e dato una seconda possibilità. Attualmente milita nei New Warriors con Nova, Colibrì, Sun Girl, Justice, Speedball e Faria Sar Namora.

Agente Venom

Agent Venom

Un po’ scontata la sua presenza. Meglio conosciuto come Flash Thompson, era un compagno di scuola di Peter Parker. Dopo essersi arruolato nell’esercito perde l’uso delle gambe accetta di diventare il nuovo Venom e lavorare per il governo.

Spider-Gwen

spider-gwen

Come progetto fuori continuity, sarebbe interessante vedere uno Spin-off incentrato su Spider-Gwen. Il personaggio è stato introdotto su Terra-65, in cui ad essere morsa dal ragno è stata Gwen Stacy, mentre Peter Parker è morto.

Miles Morales

ultimatespiderman

Un altro personaggio interessante da vedere sul grande schermo (e che forse sarà protagonista del film animato su Spider-Man) è Miles Morales, lo Spidey dell’ormai ex universo Ultimate.

Miles è un ragazzo afro-americano con origini latine-portoricane, che dopo La morte di Spider-Man, in cui  Peter Parker (Ultimate) viene ucciso da Norman Osborn, diventa il nuovo Ultimate Spider-Man.

Fonte: CBM