Gabriel Luna, interprete di Robbie Reyes/Ghost Rider, ha condiviso le critiche di Anthony Mackie sulla mancanza di diversità fuori dallo schermo.

Dopo le critiche rivolte da Anthony Mackie alla presunta mancanza di diversità nella crew dei film del Marvel Cinematic Universe, anche Gabriel Luna, interprete di Robbie Reyes/Ghost Rider nella quarta stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., ha accusato lo studio system di non promuovere abbastanza la diversità etnica e l’inclusività.

Condividendo su Twitter l’articolo di Variety che riportava le dichiarazioni di Mackie nei confronti dei Marvel Studios, l’attore ha criticato la scarsa rappresentazione dei gruppi di minoranza dentro e fuori dallo schermo, evidenziando come la cancellazione della serie su Ghost Rider prevista originariamente per la piattaforma di streaming Hulu abbia accentuato questo problema:

“Amen [Anthony Mackie]. E pensare che eravamo sul trampolino di lancio con Ghost Rider e non sono ancora riusciti a realizzarlo. Un’opportunità persa per avere un protagonista messicano-americano in un mondo in cui i film con protagonisti latinoamericani sono meno del 3%.”

Nonostante il suo legittimo risentimento per la sottorappresentazione della comunità latinoamericana nei blockbuster e nei film sui supereroi, nel corso di un’intervista rilasciata con ComicBook.com lo scorso gennaio Gabriel Luna parlò della possibilità di tornare ad interpretare lo Spirito della Vendetta in futuro:

“Mi stavo preparando per Ghost Rider da un po’ di tempo, da qualche anno. Ero solo in attesa, stavo aspettando. Quindi credo che non ci sia più molta speranza. So che forse ci sono ancora un paio di pagine da scrivere… il libro non è ancora chiuso. Ma personalmente penso che sarebbe meglio lasciarlo dov’è.”

“Ci abbiamo messo il cuore e sono davvero felice perché ora molte persone, forse un’intera generazione di giovani, sanno che Ghost Rider è Robbie Reyes. E penso che questo non cambierà, a prescindere dal fatto che faremo o meno un altro show. Penso sia qualcosa che mi renderà sempre orgoglioso. Quindi è meglio lasciarlo lì dov’è. Non vedo l’ora di sapere cosa riserva il futuro e vedere cosa accadrà.”

Ghost Rider Anthony Mackie

Le nuove date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (6 Novembre 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), The Eternals (12 Febbraio 2021), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (7 Maggio 2021) Loki (primavera 2021), Spider-Man 3 (5 Novembre 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (11 Febbraio 2022), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (23 Marzo 2022), Black Panther 2 (6 Maggio 2022), Captain Marvel 2 (8 Luglio 2022).

Fonte