La guerra all’ultimo cinecomic è ormai cominciata da tempo, con DC e Marvel che si sfidano a colpi di film e di ingaggi, e con una programmazione piuttosto aggressiva, fino al 2020

In vista di una guerra senza esclusione di colpi, anche gli attori scelti dalle case di produzione hanno qualcosa da dire agli avversari: prima è stato il turno di Samuel L. Jackson, il quale ha detto che la Marvel è avanti alla DC, e che la batte 100 a 0. Questa volta è il turno di Jason Momoa, che interpreterà Aquaman, che, in risposta alle recenti critiche piovute addosso alla DC/Warner ha scritto su un poster di un fan “Fottiti Marvel
f-marvel-momoa_0

L’attore ha poi voluto sottolineare che è stato creato un caso dal nulla con una foto postata su Instagram in cui invita tutti a darsi una calmata e a fare due risate, ma le polemiche dei fan sembrano non placarsi.

 

Had fun in Indiana. Remember everyone don’t take shit so seriously. Love eat drink laugh Be merry. Aloha j.

Una foto pubblicata da Jason Momoa (@prideofgypsies) in data: