Stando a quanto sostiene THR, Ezra Miller sta scrivendo una nuova sceneggiatura per il film su Flash, da cui potrebbe dipendere il suo destino come Velocista Scarlatto.

Tra i tanti progetti della Warner Bros. in fase di sviluppo troviamo un film dedicato a Flash con protagonista Ezra Miller, in fase di lavorazione ormai da anni con Francis Daley e Jonathan Goldstein alla regia.

Stando ad un recente report di THR, in questi ultimi mesi ci sono state (per l’ennesima volta) alcune divergenze creative, in questo caso tra Ezra Miller ed i due registi, che hanno firmato con la Warner a gennaio dello scorso anno e che si stanno occupando di scrivere la sceneggiatura.

Dopo aver lavorato a lungo per trovare un compromesso tra la sua visione e quella dei registi, Ezra Miller ha deciso di realizzare una nuova versione della sceneggiatura del film assieme al celebre scrittore Grant Morrison, in modo da provare a convincere la Warner Bros. ad accettare le sue idee.

Se la Warner rifiuterà la storia di Miller a favore di quella dei registi, l’attore potrebbe addirittura abbandonare il ruolo del Velocista Scarlatto, considerando che il suo contratto terminerà questo maggio.

Secondo il report lo script di Miller/Morrison ha tonalità molto più dark rispetto a quello di Daley e Goldstain, che invece non si allontana di molto dai toni di film come Aquaman e Shazam, su cui la Warner Bros. ha puntato molto. Lo script di Miller verrà sottoposto alla major la prossima settimana, aspettiamoci quindi novità a breve, anche perché le riprese dovrebbero iniziare a novembre.

Fonte