Il regista Josh Trank non sente il bisogno di una Director’s cut del disastroso Fantastic  4 – I Fantastici Quattro.

Il reboot sui Fantastici Quattro diretto da Josh Trank nel 2015, come sappiamo, è ricordato come uno dei fallimenti commerciali più clamorosi nella storia dei cinecomics nonché come una delle peggiori trasposizioni di una proprietà tratta dai fumetti della Casa delle Idee.

La travagliata storia produttiva del film, inoltre, è paragonabile a quella della versione originale della Justice League di Zack Snyder, con un regista sostituito in corsa da una major durante le riprese e le numerose sessioni di reshoots che hanno inevitabilmente stravolto la storia e la caratterizzazione dei personaggi.

Ora che il tanto agognato montaggio di Justice League è stato finalmente annunciato come esclusiva del servizio HBO Max dopo il successo del movimento #ReleaseTheSnyderCut, il controverso regista ha spiegato su Twitter che “non c’è bisogno” di una Director’s cut di Fantastic Four, lasciando intendere che la Disney e i Marvel Studios non faranno il minimo sforzo per resuscitare un progetto che non ha funzionato.

Lo scorso novembre, Josh Trank aveva già accennato vagamente all’esistenza di una “versione alternativa” della pellicola nella sua personale recensione di Fantastic 4 – I Fantastici Quattro su Letterboxd:

“Ho realizzato il film in cui meritavano di essere? In tutta onestà? Non so dirlo. Quello che posso dire è: ci sono DUE film diversi in un singolo film. C’è una #ReleaseTheTrankCut? Non importa. Non sono Zack Snyder. Zack Snyder è un regista storico, leggendario e iconico che si stava già dando da fare quando io ero al liceo. Ed io invece? Ero un 29enne che stava realizzando il suo secondo film in una situazione più complicata di quella in cui un regista al suo secondo film dovrebbe trovarsi. Detto questo, non mi pento di niente. È una parte di me.”

Il cast di Fantastic 4 comprende Miles Teller (Reed Richards/Mr. Fantastic), Michael B. Jordan (Johnny Storm/Torcia Umana), Kate Mara (Sue Storm/Donna Invisibile), Jamie Bell (Ben Grimm/La Cosa), Toby Kebbell (Victor Von Doom/Doctor Doom), Tim Blake Nelson (Harvey Allen) e Reg E. Cathey (Franklin Richards).

Fantastici Quattro

SINOSSI
The Fantastic Four è una reinvenzione contemporanea dell’originale e più vecchio team di supereroi Marvel, ed è incentrato su quattro giovani emarginati che vengono teletrasportati in un universo alternativo e pericoloso, che altera la loro forma fisica in maniera sconvolgente. La loro vita viene capovolta irrevocabilmente e devono imparare a gestire le proprie spaventose nuove abilità e lavorare insieme per salvare la Terra da un vecchio amico diventato nemico.

Fonte