Un vecchio report sul divorzio Marvel/Sony anticipava il coinvolgimento di Jon Watts nello sviluppo del reboot sui Fantastici 4.

In occasione della riunione con gli azionisti della Walt Disney Company tenutasi il 10 dicembre, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer della Casa delle Idee Kevin Feige ha annunciato ufficialmente la realizzazione del reboot sui Fantastici 4 ambientato nel Marvel Cinematic Universe, confermando che sarà Jon Watts, regista di Spider-Man: Homecoming (2017) e di Spider-Man: Far From Home (2019), a dirigere la pellicola.

La notizia ha stupito particolarmente i fan del quartetto ma un vecchio report risalente ai tempi del divorzio tra Marvel Studios e Sony Pictures in merito alla co-gestione dei diritti di Spider-Man spiegherebbe per quale motivo Kevin Feige abbia deciso di affidare a Jon Watts la regia del film sulla Prima Famiglia di eroi dell’Universo Marvel. Nell’agosto 2019, infatti, l’autorevole Deadline svelò che, curiosamente, entrambi gli studi stavano cercando a tutti i costi di coinvolgere il regista nello sviluppo di nuovi progetti:

Mi è stato detto che [Jon Watts] è corteggiato dalla Marvel. È comprensibile che la Marvel e Feige vogliano mantenere i rapporti con Watts: Feige ha stabilito una serie di solidi record nel contribuire a cambiare la direzione della carriera di filmmaker che non sarebbero mai stati la prima scelta per film sui supereroi ad alto budget: da Joe e Anthony Russo a Taika Waititi, James Gunn e Scott Derrickson.”

Molti fan del MCU, inoltre, hanno fatto notare sui social che nel finale di Spider-Man: Far From Home Watts aveva già inserito un potenziale indizio sul suo coinvolgimento nel reboot. Nella scena in cui Spidey svolazza per le strade di New York City per incontrarsi con MJ, infatti, si intravede un cartello di fronte alla vecchia sede dell’Avengers Tower con la scritta “Non vediamo l’ora di mostrarvi cosa verrà dopo” con i numeri 1, 2 e 3 e un punto interrogativo con i colori caratteristici dei membri dei Fantastici Quattro.

Fantastici 4 Jon Watts

Ricordiamo che Spider-Man 3, diretto ancora una volta da Jon Watts e scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), è previsto per il 17 dicembre 2021 e vedrà nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Alfred Molina (Otto Octavius/Dottor Octopus), Jamie Foxx (Max Dillon/Electro), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson) e Marisa Tomei (Zia May).

Fantastici 4 Jon Watts

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte