Il regista Josh Trank aveva intenzione di assumere un’attrice di colore per la parte di Sue Storm/Donna Invisibile nel reboot sui Fantastici 4.

Il reboot sui Fantastici 4 diretto dal controverso Josh Trank e prodotto dalla 20th Century Fox nel 2015 è ricordato come una delle peggiori trasposizioni di una proprietà tratta dai fumetti della Casa delle Idee. Tra i tanti elementi che hanno suscitato maggiore indignazione tra i fan occorre menzionare il casting di un attore afroamericano, Michael B. Jordan, nei panni dell’iconico Johnny Storm/La Torcia Umana.

Durante una recente intervista con Geeks of Color, il regista ha rivelato di aver considerato l’idea di ingaggiare una donna di colore per il ruolo di Sue Storm/Donna Invisibile al posto di Kate Mare, spiegando tuttavia che la sua proposta è stata prontamente respinta dai dirigenti della 20th Century Fox in favore di un’attrice bianca più nota al pubblico:

Ci sono state parecchie discussioni controverse in merito dietro le quinte. Ero interessato ad una Sue Storm nera, ad un Johnny Storm nero e ad un Franklin Storm nero. Ma quando arrivi a discutere con uno studio [come la Fox] su grossi film come quello, chiunque ha larghe vedute su quali saranno le star coinvolte. E si pensa ‘Beh, magari potrebbe essere Margot Robbie o un’attrice simile’. Ma quando giunse il momento di prendere una decisione, riscontrai una certa resistenza nella possibilità di ingaggiare una donna di colore per quel ruolo.”

Nonostante la sua intenzione originale sia stata parzialmente assecondata considerando che due membri della famiglia Storm sono interpretati da attori di colore, Josh Trank ha ammesso di essersi vergognato per non aver lottato di più e cercato di valorizzare maggiormente la rappresentazione delle minoranze:

“Guardandomi indietro, avrei dovuto andarmene quando me ne sono reso conto. Mi sento in imbarazzo per non averlo fatto, solo per principio, perché non sono quelli i valori che sostengo nella mia vita e non lo erano all’epoca. Sono una persona che cerca sempre di difendere ciò in cui crede, anche a costo di bruciare la mia carriera, e mi sento in colpa per non essermi battuto di più su quella questione. Sento di aver fallito da quel punto di vista, ma è stata una situazione strana e sfortunata. Non so come altro dirlo.”

Fantastici 4

Il cast di Fantastic 4 comprende Miles Teller (Reed Richards/Mr. Fantastic), Michael B. Jordan (Johnny Storm/Torcia Umana), Kate Mara (Sue Storm/Donna Invisibile), Jamie Bell (Ben Grimm/La Cosa), Toby Kebbell (Victor Von Doom/Doctor Doom), Tim Blake Nelson (Harvey Allen) e Reg E. Cathey (Franklin Richards).

SINOSSI
The Fantastic Four è una reinvenzione contemporanea dell’originale e più vecchio team di supereroi Marvel, ed è incentrato su quattro giovani emarginati che vengono teletrasportati in un universo alternativo e pericoloso, che altera la loro forma fisica in maniera sconvolgente. La loro vita viene capovolta irrevocabilmente e devono imparare a gestire le proprie spaventose nuove abilità e lavorare insieme per salvare la Terra da un vecchio amico diventato nemico.

Fonte