Josh Trank, ha smentito pubblicamente su Twitter, alcune indescrizioni legate alla pellicola dedicata ai Fantastici Quattro, diretta da lui. Le notizie smentite, sostenevano che la Fox avesse rinunciato alla distribuzione in 3D del prodotto, in modo tale da poter affidare le riprese di scene aggiuntive a Matthew Vaughn.
Ecco la serie di tweet che rilasciano le sue dichiarazioni:

Il sunto di questi tweet, sono le smentite da parte del filmaker, dove viene dichiarato che Vaughn ha dimostrato il suo supporto al progetto ma non è stato sul set e c’è sempre stato un solo regista per il film, cioè lui aggiungendo su altri tweet che non ha mai incontrato Matthew di persona e non c’erano state delle proiezioni in anteprima per verificare le reazioni del pubblico.

Trank ha quindi concluso avvertendo i suoi fan:

“La prossima volta che leggete un articolo, che si tratti di The Hollywood Reporter o SuperheroNews, se non fanno i nomi delle fonti: si tratta probabilmente di cavolate”.