Durante un’intervista con CinePopEvangeline Lilly ha espresso il desiderio di realizzare un film Marvel interamente al femminile in modo simile a quanto fatto in una scena di Avengers: Endgame (2019):

Sì! Mi piacerebbe esserci. Mi piacerebbe farlo. Sarebbe meraviglioso. Vorrei tutte le donne [dell’MCU]. Ognuna di loro. E come villain… Thanos, o magari Kang. Ma penso che combattere Thanos sarebbe più giusto, forse anche per quela scena [di Avengers: Endgame].

Il giorno in cui abbiamo girato quella scena [di Avengers: Endgame], eravamo solo donne davanti alla telecamera. È stato uno dei giorni più speciali della mia carriera. Sicuramente è stato il giorno più speciale di tutti i film Marvel che ho girato. Al secondo posto metterei quel giorno in cui ho compiuto 40 anni sul set di [Ant-Man and The Wasp] Quantumania, mentre giravo una scena con Michelle Pfeiffer, Michael Douglas e Bill Murray. Sono stati entrambi dei giorni fantastici.

Nel 2019, dopo l’uscita di Avengers: EndgameBrie Larson (interprete di Carol Danvers/Captain Marvel) aveva espresso lo stesso desiderio durante un’intervista con CNET:

Adoro questa idea. Avere tutti i personaggi femminili nello stesso film, un film degli Avengers al femminile. Vedere tutte queste donne insieme, vederle lavorare come una squadra… Sarebbe potente ed iconico.

Vedendo Avengers: Endgame ho avuto la dimostrazione di quanto è bello vedere tutti questi supereroi insieme, vederli combattere fianco al fianco, vederli utilizzare le proprie abilità e i propri costumi. E la scena con noi donne insieme, non è un qualcosa che si vede spesso sullo schermo.