Lia McHugh, interprete di Sprite in Eternals, ha raccontato il suo primo incontro con Tom Holland: “Ero in modalità fangirl!”

Lo scorso novembre è stato distribuito in tutto il mondo uno dei progetti più ambiziosi della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel: Eternals, il film incentrato su uno dei supergruppi meno noti della Casa delle Idee. La pellicola, diretta dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao (Nomadland), espande il lato cosmico dell’MCU e racconta la storia degli Eterni, una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti.

Nel corso di un’intervista esclusiva con Screen Rant, a Lia McHugh, interprete di Sprite in Eternals, è stato chiesto se abbia avuto l’opportunità di conoscere altri attori e attrici coinvolti nei film del Marvel Cinematic Universe. In risposta, l’attrice ha raccontato il suo primo incontro con Tom Holland (Spider-Man) durante il D23 Expo del 2019, svelando che fu proprio il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige a proporle di conoscerlo dal vivo:

“Ho potuto conoscere un sacco di persone al Comic-Con, ho incontrato quasi tutti tranne Captain America e Iron Man ma penso di aver incontrato più o meno tutti gli altri. Ma al D23, mentre stavo avendo una conversazione con Kevin Feige, il presidente della Marvel, ho guardato alle sue spalle e ho visto Tom Holland. A quel punto ho esclamato ‘O mio Dio, quello è Tom Holland!‘. Continuavo a guardare di lato mentre discutevo con Kevin, così lui mi ha chiesto ‘Vuoi incontrare Tom Holland?’ ed io ho risposto ‘Sì, per favore!’. Mi stavo comportando da totale fangirl.”

È la persona più gentile e dolce di sempre. È proprio come si comporta nelle interviste, era davvero eccitato per me, perché aveva vissuto anche lui una situazione simile alla mia. Aveva 17 o 18 anni quando ottenne il ruolo di Spider-Man, quindi eravamo sulla stessa barca. Mi ha detto ‘Non hai idea di quanto il tuo mondo stia per cambiare. Goditi la corsa.‘ Era entusiasta per me. E poi è tornato da me e mi ha detto ‘Sono così emozionato per te, è assurdo.’ In un certo senso ho un vantaggio su di lui perché sono io il supereroe più giovane, mentre prima lo era lui. Quindi è stato un momento molto dolce. È un ragazzo davvero gentile. Parlo molto di lui. Lo adoro.”

Eternals Lia McHugh Tom Holland

Ricordiamo che Eternals, scritto da Ryan e Kaz Firpo e diretto da Chloé Zhao, vede nel cast Richard Madden come l’onnipotente Ikaris, Gemma Chan come l’amante dell’umanità Sersi, Kumail Nanjiani come l’essere dai poteri cosmici Kingo, Lauren Ridloff come la super-veloce Makkari, Brian Tyree Henry come l’intelligente inventore Phastos, Salma Hayek come la saggia guida spirituale Ajak, Lia McHugh come l’eterna giovane Sprite, Don Lee come il potente Gilgamesh, Barry Keoghan come il riservato Druig, Angelina Jolie come la feroce guerriera Thena e Kit Harington come Dane Whitman.

Eternals Spider-Man: No Way Home

SINOSSI
Il nuovo film dei Marvel Studios, Eternals, presenta un nuovo team di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che hanno vissuto in segreto sulla Terra per migliaia di anni. In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, una tragedia inaspettata li costringerà ad uscire allo scoperto per riunirsi contro i nemici più antichi dell’umanità, i Devianti.”

Fonte