Eternals, Kumail Nanjiani svela nuovi dettagli sulla versione alternativa della scena dopo i titoli di coda con il personaggio di Harry Styles.

Nel novembre 2021 è uscito al cinema Eternals, uno dei progetti più ambiziosi prodotti dai Marvel Studios incentrato sul supergruppo creato da Jack Kirby. La pellicola, diretta dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao (Nomadland), espande il lato cosmico dell’Universo Cinematografico Marvel e racconta la storia degli Eterni, una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti.

Nel corso di un’intervista con Josh Horowitz per il podcast Happy, Sad Confused, Kumail Nanjiani, interprete di Kingo, ha svelato di aver girato inizialmente una versione alternativa della scena dopo i titoli di coda di Eternals (qui trovate tutti i dettagli) con Harry Styles (Eros/Starfox):

Horowitz: “Sapevi che Harry Styles fosse nel film quando iniziasti a girare?

Nanjiani: “Iniziai a sentire delle voci su di lui qui e là, e pensai che fossero tutte stronzate. Pensavo ‘Il tizio degli One Direction? Non c’è alcuna possibilità che succeda.’ Poi mi presentai sul set un giorno e trovai il bellissimo Harry Styles. ‘Ehi, amico! Cosa ci fai qui, amico?’. Girammo una versione diversa della scena con Harry Styles perché nel finale definitivo il mio personaggio non è in quella scena. Ma abbiamo girato una versione di quella sequenza in cui ero con lui. Ed era molto… Era una scena dopo i titoli di coda piuttosto diversa.”

Horowitz: “Qual era la dinamica tra Kingo e il personaggio di Harry Styles?”

Nanjiani:Non parlavamo… Ci guardavamo solo negli occhi da lontano. No, era… Non so se mi sia permesso dire qualcosa…”

Horowitz: “È troppo tardi…”

Nanjiani:Mi metterai nei guai. No, era completamente diversa, completamente diversa… E quante persone avete visto in Eternals?… Oh wow, la maggior parte delle persone lo hanno visto. Ok.”