Eternals, Kumail Nanjiani incerto sul futuro di Kingo nel Marvel Cinematic Universe: “Sono completamente all’oscuro.”

Nel novembre 2021 è uscito al cinema Eternals, uno dei progetti più ambiziosi prodotti dai Marvel Studios incentrato sul supergruppo creato da Jack Kirby. La pellicola, diretta dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao (Nomadland), espande il lato cosmico dell’Universo Cinematografico Marvel e racconta la storia degli Eterni, una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti.

Nel corso di un’intervista promozionale con Collider riguardante la miniserie Hulu Ecco a voi i Chippendales, Kumail Nanjiani ha parlato del suo ingresso nel Marvel Cinematic Universe e della possibilità di tornare nei panni di Kingo dopo Eternals, ammettendo di essere completamente all’oscuro dei piani dei Marvel Studios per i personaggi e del suo futuro nel ruolo:

Collider: “Sei entrato nell’MCU con Eternals, e sembra più un quando che un se vedremo di nuovo quei personaggi. Quando si firma per qualcosa di simile e c’è la possibilità di apparire in ogni film o serie TV, devi essere pronto a ricevere quella telefonata oppure sei completamente al buio mentre aspetti di sentire cosa sta succedendo?”

Nanjiani:Sono completamente all’oscuro. Non so cosa stia succedendo. Non ho realmente idea di cosa stia succedendo. Non so sinceramente se e quando Kingo tornerà nell’MCU. Non ne ho davvero idea. Sono solo molto emozionato per la direzione in cui stanno andando [i Marvel Studios]. I nuovi attori che hanno ingaggiato sono davvero bravi. Ho visto il nuovo film di Black Panther e non avevo mai visto un blockbuster simile. È così complesso e tragico in tantissimi modi, ma anche molto divertente ed emozionante. Quindi penso che stiano facendo delle cose molto interessanti in questo momento. Mi piacerebbe tornare e fare di più, ma non ne ho davvero idea.”