Gli sceneggiatori di Eternals hanno indirettamente incolpato [SPOILER] per le azioni di Thanos in Avengers: Infinity War.

La scorsa settimana è stato distribuito in tutto il mondo uno dei progetti più ambiziosi della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel: Eternals, il film incentrato su uno dei supergruppi meno noti della Casa delle Idee. La pellicola, diretta dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao (Nomadland), espande il lato cosmico dell’MCU e racconta la storia degli Eterni, una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti.

Nel corso di un’intervista esclusiva con Screen Rant, a Kaz e Ryan Firpo, gli sceneggiatori di Eternals, è stato se i Marvel Studios abbiano mai preso in considerazione l’idea di inserire il padre di Thanos, A’lars, nel film di Chloé Zhao visto il suo collegamento con gli Eterni. Dopo aver discusso delle complesse origini del Titano Pazzo, il duo ha parlato dell’introduzione di Eros a.k.a. Starfox (Harry Styles) nella scena mid-credits, lasciando intendere che il personaggio potrebbe aver influenzato le azioni del villain nel Marvel Cinematic Universe:

Kaz Firpo:In realtà avevamo molta familiarità con le folli origini di Thanos. Sono abbastanza sicuro che sia un vero e proprio mito greco in cui lui, ad esempio, ha ucciso sua madre… È da un po’ che non leggo quelle storie, ma abbiamo indagato a fondo su Thanos…”

Ryan Firpo: “[Sui-San, la madre di Thanos] lo ha rifiutato.”

Kaz Firpo:Sì, è nato da un Eterno e cresciuto come un Deviante, e in un certo senso è intrappolato tra queste due specie. Quindi c’è così tanto… ripeto, c’è molto tessuto connettivo alla base. Ma per il bene del film abbiamo deciso di raccontare questa storia e, magari, quando andremo nel cosmo… Voglio dire, stiamo letteralmente incontrando il vero fratello di Thanos alla fine del film e penso che ci sia la possibilità per Eros, beh, per Harry [Styles] di avere qualche discussione al riguardo. Penso che Starfox sia molto responsabile del perché Thanos è quello che è… scherzi a parte, avere questo fratello perfetto che può far innamorare tutti di lui può avere un certo impatto su di te. Spero che avremo la possibilità di vedere un po’ di queste cose nel sequel.”

Ricordiamo che Eternals, scritto da Ryan e Kaz Firpo e diretto da Chloé Zhao, vede nel cast Richard Madden come l’onnipotente Ikaris, Gemma Chan come l’amante dell’umanità Sersi, Kumail Nanjiani come l’essere dai poteri cosmici Kingo, Lauren Ridloff come la super-veloce Makkari, Brian Tyree Henry come l’intelligente inventore Phastos, Salma Hayek come la saggia guida spirituale Ajak, Lia McHugh come l’eterna giovane Sprite, Don Lee come il potente Gilgamesh, Barry Keoghan come il riservato Druig, Angelina Jolie come la feroce guerriera Thena e Kit Harington come Dane Whitman. Il film è stato distribuito in Italia il 3 novembre mentre negli Stati Uniti dal 5 novembre.

Eternals

SINOSSI
Il nuovo film dei Marvel Studios, Eternals, presenta un nuovo team di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che hanno vissuto in segreto sulla Terra per migliaia di anni. In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, una tragedia inaspettata li costringerà ad uscire allo scoperto per riunirsi contro i nemici più antichi dell’umanità, i Devianti.

Fonte