Chloé Zhao ha citato Prometheus e Le pagine della nostra vita tra le principali fonti di ispirazione per Eternals.

Il prossimo mese sarà distribuito nelle sale uno dei progetti più attesi della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel: Eternals, il film incentrato su uno dei supergruppi meno noti della Casa delle Idee creato da Jack Kirby. La pellicola, diretta dalla regista Premio Oscar Chloé Zhao (Nomadland), espanderà il lato cosmico dell’MCU e racconterà la storia degli Eterni, una razza di alieni immortali arrivati sulla Terra migliaia di anni fa per proteggere l’umanità dalla minaccia dei predatori alieni chiamati Devianti.

Durante una visita sul set di Eternals ai Pinewood Studios di Londra nel gennaio 2020 (via Screen Rant), il produttore Nate Moore ha parlato delle principali fonti di ispirazione per il film dei Marvel Studios, spiegando che la regista Chloé Zhao è stata pesantemente influenzata da Prometheus (2012) di Ridley Scott e da Le pagine della nostra vita (2004) con Ryan Gosling e Rachel McAdams:

“[Chloé] menzionava un sacco Prometheus, il che penso sia interessante poiché amo quel film. Ma so a cosa faceva riferimento. Ripeto, abbiamo richiamato Le pagine della nostra vita più di quanto si potrebbe pensare per un film Marvel.

In seguito il produttore ha proseguito il suo discorso sulle fonti prese in considerazione dalla Zhao per Eternals, sottolineando che la produzione ha cercato di trovare un approccio simile a quello adottato in passato per Guardiani della Galassia (2014) di James Gunn:

“È difficile da stabilire perché parte del motivo per cui eravamo emozionati era rappresentato dal fatto non lo avevamo visto davvero in passato. Quando stavamo lavorando a Guardiani della Galassia, ad esempio, pensavamo ‘Vogliamo fare il nostro Star Wars, vogliamo fare il nostro Star Wars in versione Marvel. Non sarebbe interessante? Quindi abbiamo dovuto capire man mano che procedevamo come raccontare la storia, ma non è stato un processo semplice [..]”

Ricordiamo che Eternals, scritto da Ryan e Kaz Firpo e diretto da Chloé Zhao, vedrà nel cast Richard Madden come l’onnipotente Ikaris, Gemma Chan come l’amante dell’umanità Sersi, Kumail Nanjiani come l’essere dai poteri cosmici Kingo, Lauren Ridloff come la super-veloce Makkari, Brian Tyree Henry come l’intelligente inventore Phastos, Salma Hayek come la saggia guida spirituale Ajak, Lia McHugh come l’eterna giovane Sprite, Don Lee come il potente Gilgamesh, Barry Keoghan come il riservato Druig, Angelina Jolie come la feroce guerriera Thena e Kit Harington come Dane Whitman. Il film sarà distribuito in Italia il 3 novembre mentre negli Stati Uniti dal 5 novembre.

Eternals

SINOSSI
Il nuovo film dei Marvel Studios, Eternals, presenta un nuovo team di supereroi nell’Universo Cinematografico Marvel, antichi alieni che hanno vissuto in segreto sulla Terra per migliaia di anni. In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, una tragedia inaspettata li costringerà ad uscire allo scoperto per riunirsi contro i nemici più antichi dell’umanità, i Devianti.

Fonte