Elizabeth Olsen non chiude definitamente la porta ad una seconda stagione di WandaVision, anche se ribadisce che ad oggi è una serie limitata.

A inizio marzo ha debuttato su Disney+ l’ultimo episodio di WandaVision, la prima serie prodotta dai Marvel Studios incentrata su Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) che ha inaugurato la Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel.

Dopo il finale della serie, in molti si sono chiesti se i Marvel Studios avrebbero mai realizzato una seconda stagione, ma al momento Kevin Feige la sta proponendo agli Emmy Awards come “serie autoconclusiva” e di conseguenza non ci sono piani concreti per un seguito.

Nonostante ciò, nel mondo Marvel tutto è possibile…come sostiene anche la stessa Elizabeth Olsen!

In un’intervista con Kaley Cuoco nel format di Variety Actors on Actors, l’attrice ha infatti spiegato che WandaVision è definitivamente una serie limitata e pertanto non è stata annunciata una seconda stagione. La  Cuoco ha fatto notare quindi che, inizialmente, HBO aveva previsto una sola stagione di The Flight Attendant, ma successivamente i piani sono cambiati. Ecco la risposta della Olsen:

Voglio dire…non lo so. Con Marvel, non puoi mai dire di no.

A voi piacerebbe vedere una seconda stagione della serie?

La serie, creata da Jac Schaeffer (sceneggiatrice di Captain Marvel e di Black Widow) a partire da un’idea del presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, vede nel cast Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Kathryn Hahn (Agatha Harkness), Teyonah Parris (Monica Rambeau), Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo), Evan Peters (Pietro Maximoff/Quicksilver) e JoshStamberg (Tyler Hayward).

SINOSSI
WandaVision, in arrivo su Disney+ il 15 gennaio 2021, è la prima serie Marvel Studios che continua a espandere l’Universo Cinematografico Marvel. Wanda Maximoff e Visione sono due individui dotati di super poteri che conducono vite di periferia idealizzate, ma iniziano a sospettare che ogni cosa non sia come sembra.

Fonte