Elizabeth Debicki, interprete di Ayesha in Guardiani della Galassia Vol.2, spera di tornare nei panni del personaggio nel terzo capitolo della saga.

In Guardiani della Galassia Vol.2 il regista James Gunn ha deciso di inserire alcuni dei personaggi secondari più oscuri e meno conosciuti dell’universo fumettistico della Casa delle Idee. Oltre ad introdurre Ego il Pianeta Vivente (Kurt Russell) e Taserface (Chris Sullivan), il film prodotto dai Marvel Studios ha presentato al pubblico il personaggio di Ayesha, la Grande Sacerdotessa dorata e sovrana del popolo dei Sovereign a cui si deve la creazione di Adam Warlock.

Nel corso di una recente intervista con ComicBook.com rilasciata durante il tour promozionale di Tenet di Christopher Nolan, l’interprete della villain, Elizabeth Debicki, ha parlato del potenziale ritorno del personaggio nel Marvel Cinematic Universe, rivelando di essere particolarmente interessata all’idea di tornare nel ruolo nell’atteso Guardiani della Galassia Vol.3:

Lo voglio davvero. Adoro Ayesha. Mi è piaciuto davvero, davvero tanto interpretarla ed ho amato girare quel film e lavorare con tutti gli altri e con James [Gunn]. È stato un lavoro molto divertente per me. Quindi ci spero davvero. A volte mi capita di pensare al suo trono dorato e al suo vestito dorato mentre aspetta da qualche parte dietro le quinte. Mi piacerebbe un sacco, anche solo per pochi secondi. Mi piacerebbe tanto tornare.”

Ricordiamo che Guardiani della Galassia Vol.3, diretto ancora una volta da James Gunn e al momento senza una data di uscita ufficiale, vedrà nel cast Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord), Zoe Saldana (Gamora), Dave Bautista (Drax), Bradley Cooper (Rocket Raccoon), Vin Diesel (Groot), Karen Gillan (Nebula), Sean Gunn (Kraglin). Le riprese della pellicola, inoltre, inizieranno non appena il filmmaker avrà terminato la produzione di The Suicide Squad per la Warner/DC.

Ayesha Elizabeth Debicki

SINOSSI
Guardiani della Galassia Vol.2 dei Marvel Studios continua le avventure della squadra nell’esplorazione delle zone più esterne del cosmo. I Guardiani devono lottare per mantenere unita la loro famiglia e per svelare i misteri della vera discendenza di Peter Quill. Vecchi nemici diventano nuovi alleati e alcuni personaggi preferiti dai fan dei fumetti classici verranno in aiuto dei nostri eroi; l’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Fonte