Il trailer di Echo mostrato al D23 ha anticipato il fato di Kingpin dopo Hawkeye.

Nell’estate del 2023 arriverà su Disney+ Echo, la serie spin-off di Hawkeye incentrata sul personaggio di Maya Lopez alias Eco (Alaqua Cox). La serie vedrà Etan Cohen e Emily Cohen in qualità di sceneggiatori e di produttori esecutivi e Marion Dayre (Better Call Saul) a capo del team di sceneggiatori composto da molti scrittori nativi americani e da persone non udenti, in modo da rappresentare al meglio il personaggio di Maya.

Al D23 Expo i Marvel Studios hanno mostrato il primo trailer esclusivo della nuova serie Echo, spinoff di Hawkeye.

Come descritto dai partecipanti all’evento esclusivo, il video ha mostrato il fato di Wilson Fisk/Kingpin (Vincent D’Onofrio) dopo il cliffhanger del finale di stagione di Hawkeye in cui Maya Lopez/Echo (Alaqua Cox) sembra sparare in testa al villain. Nel filmato, infatti, Kingpin compare con una benda sull’occhio, a confermare che la donna è andata effettivamente fino in fondo nel suo gesto. Nella stessa scena, l’uomo saluta Maya affermando che è “passato molto tempo”, facendo quindi capire che la serie sarà ambientata parecchi mesi il finale di Hawkeye.

Per i lettori di fumetti, la situazione non è sicuramente risultata innovativa: in diversi fumetti, infatti, Kingpin è riuscito a sopravvivere a ferite normalmente mortali e, in qualche numero, è apparso anche con entrambi gli occhi bendati a causa proprio di un simile “incidente”.

Kingpin, Marvel Comics

Tuttavia, alcuni fan ipotizzano che il ritorno di Fisk in Echo non sia dovuto solamente alla sua forza e resistenza, Sempre nel trailer, infatti, vengono mostrate le mani di Maya Lopez mentre brillano, cosa che ha fatto ipotizzare ad alcuni che ciò possa essere dovuto alla Forza della Fenice di cui è, segretamente, in possesso e che le darebbe l’abilità di resuscitare le persone. Sebbene sia improbabile che nell’MCU Maya possa avere la Forza della Fenice, essendo un elemento particolarmente legato agli X-Men, è possibile che le radici indiane del personaggio le abbiano conferito poteri analoghi e che quindi sia stata proprio lei stessa a resuscitare lo “zio” dopo avergli sparato.

Maya Lopez, Marvel Comics

Maya Lopez, Phoenix Force, Marvel Comics