Tante novità e foto ufficiali per The Falcon and The Winter Soldier, in arrivo tra 3 giorni su Disney+ in Italia.

Questo venerdì arriverà sulla piattaforma di streaming Disney+ il primo episodio di The Falcon and The Winter Soldier, il nuovo show prodotto dai Marvel Studios e incentrato su Sam Wilson/Falcon (Anthony Mackie) e Bucky Barnes/Soldato d’Inverno (Sebastian Stan) che porterà avanti l’eredità di Captain America dopo gli eventi di Avengers: Endgame (2019).

Collider ha dedicato un lungo approfondimento alla serie accompagnato dalle dichiarazioni del team creativo.

Senza fare particolari spoiler, la serie è collocata almeno 6 mesi dopo gli eventi di Avengers: Endgame, quindi 6 mesi dopo il ritorno in vita di miliardi e miliardi di persone…ma il mondo non è ancora tornato alla normalità.

Inoltre nella timeline dell’Universo Cinematografico Marvel, la serie si colloca circa 5 mesi dopo gli eventi di WandaVision, ambientata praticamente a ridosso di Avengers: Endgame (circa 3 settimane dopo il ritorno in vita di tutte le persone).

Il motivo di questa scelta? Ecco quanto spiegato dalla regista Kari Skogland:

Ambientarla in quel preciso momento è stata una scelta critica per la serie. Abbiamo appena passato lo shock del ritorno di tutte queste persone, ma anche la grande gioia. Ora stiamo vivendo in quella realtà…che è complicata.

Con metà popolazione spazzata via, è cambiata l’economia, sono cambiati i confini. Diverse nazioni hanno iniziato a collaborare. Le persone si sono trasferite, è cambiato tutto in questi anni. Abbiamo superato la sorpresa ed ora stiamo affrontando la realtà. Ora possiamo approfondire come le persone hanno risposto a questo evento. In alcuni casi bene, in altri casi meno bene.

Il capo del team di sceneggiatori Malcolm Spellman ha quindi aggiunto:

Sin da quando abbiamo iniziato a scrivere la serie, il Blip ci è sembrato qualcosa che poteva essere sfruttato in un modo che tutti i fan lo avrebbero apprezzato e avrebbe fatto diventare questa serie davvero rilevante.

Dobbiamo affrontare dei problemi comprensibili anche per le persone normali. Tutti coloro che stanno vivendo questa pandemia possono capire perfettamente come le persone del MCU possono reagire ad una problematica globale.

Questi problemi globali possono unire o dividere. Ogni episodio è definito da questo concetto.

Di seguito nuove foto ufficiali:

Fonte: Collider