David Gabriel, Senior Vice President delle Vendite e del Marketing della Marvel ha dichiarato quanto segue durante una recente intervista a ComicBook, nella quale conferma l’assenza di molti titoli di supereroi di punta della Marvel.

“Ciò significa che ci sarà un ‘finale 616’ e conferma ciò che molti fan sospettavano, tutto finisce. Lo stiamo ripetendo da tempo, e alla fine Battleworld sarà il Marvel Universe quando Secret Wars #1 esordirà in maggio. Ma prima di questo, ci saranno un numero di titoli che raggiungeranno quella che, noi definiamo, ‘il finale 616’, chiudendo storie e personaggi così come li conoscete, per ora”.

Ed allora, vediamo quali sono queste serie. Sono ben 33:

All-New Captain America
All-New Ghost Rider
All-New X-Men
Amazing Spider-Man
Amazing X-Men
Angela: Asgard’s Assassin
Avengers, Avengers World
Captain Marvel
Cyclops
Deadpool
Elektra
Fantastic Four
Guardians 3000
Guardians of the Galaxy
Hulk
Inhuman
Iron Fist: The Living Weapon
Legendary Star-Lord
Miles Morales: Ultimate Spider-Man
New Avengers
Nightcrawler
Nova
Rocket Raccoon
Secret Avengers
Spider-Man & the X-Men
Spider-Man 2099
Storm
Superior Iron Man
Thor
Uncanny X-Men
Wolverines
X-Men.

Di tutte queste serie, alcune manterranno lo stesso team creativo o lo stesso spirito di fondo, un caso su tutti quello dello scrittore Dan Slott che continuerà a scrivere dell’Uomo Ragno sulle pagine di Amazing Spider-Man: Renew Your Vows.

Altri titoli, invece, che hanno debuttato di ricente, quali Howard The Duck, Spider-Gwen e All-New Hawkeye continueranno la loro corsa senza subire alcuna interferenza degli eventi di Secret Wars.