È ormai un mese abbondante che si sono concluse le riprese di Avengers: Age of Ultron. Ora il film è in fase di montaggio e post-produzione, mentre i fan sono in attesa del trailer, già mostrato a porte chiuse durante il Comicon. Oggi la Disney ha presentato la sinossi ufficiale del film Marvel che porterà nuovamente al cinema la squadra dei Vendicatori composta dai super-eroi Iron Man, Captain America, Thor, Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco. E questa volta gli Avengers dovranno fronteggiare, anche come suggerisce il titolo, Ultron: ossia le nemesi di Tony Stark. Per farlo, si troveranno anche costretti a chiedere l’aiuto di improbabili alleati come Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Quicksilver (Aaron Taylor-Johnson). Di seguito la sinossi:

I Marvel Studios presentano “Avengers: Age of Ultron,” l’epico sequel del più grande film di supereroi di tutti i tempi. Quando Tony Stark cerca di lanciare un programma per il mantenimento della pace, la situazione si metta male e così gli eroi più potenti del pianeta come Iron Man, Captain America, Thor, Hulk, Vedova Nera e Occhio di Falco dovranno affrontare la prova finale per il destino della Terra. Ecco dunque che quando il cattivo Ultron emerge, è compito degli Avengers fermarlo e impedire che lui porti a termini i suoi terribili piani; presto alleanze non facili e azioni inaspettate spianeranno la strada per un’avventura globale unica ed epica.

“Avengers: Age of Ultron” vede nel cast Robert Downey Jr., che torna come Iron Man, insieme a Chris Evans come Captain America, Chris Hemsworth come Thor e Mark Ruffalo come Hulk. Poi Scarlett Johansson come Vedova Nera e Jeremy Renner come Occhio di Falco e con il supporto aggiuntivo di Samuel L. Jackson come Nick Fury e Cobie Smulders nei panni dell’agente Maria Hill, la squadra deve riunirsi allo scopo di sconfiggere James Spader/Ultron, il terrificante, tecnologico e infernale cattivo che vuole l’estinzione umana. Lungo la strada gli Avengers si confrontano con due misteriosi e potenti nuovi personaggi, ossia Wanda Maximoff (interpretata da Elizabeth Olsen) e Pietro Maximoff (interpretato da Aaron Taylor-Johnson) e incontreranno poi un vecchio amico sotto una nuova forma quando Paul Bettany diventa Vision.