A luglio dello scorso anno, durante il Comic Con di San Diego, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Thor: Love and Thunder, sequel di Thor: Ragnarok del 2017 che verrà diretto nuovamente da Taika Waititi. 

Le riprese erano inizialmente previste per questo agosto con l’uscita fissata per novembre del 2021, ma il suo posto nella tabella di marcia è stato preso da Doctor Strange in The Multiverse of Madness a seguito del rinvio di Black Widow e di conseguenza ora uscirà il 18 febbraio del 2022.

La produzione inizierà quindi in ritardo (non è stata ancora rivelata la nuova data d’inizio) ma nel frattempo, il sito The GWW conferma che la costumista Mayes C. Rubeo tornerà a lavorare anche in questo quarto capitolo dopo aver già curato i costumi di Thor: Ragnarok – ed aver collaborato con Taika Waititi per Jojo Rabbit.

Inoltre la costumista ha da poco concluso i suoi lavori su WandaVision, la seconda serie TV dei Marvel Studios che (salvo rinvii) arriverà a dicembre del 2020 sulla piattaforma streaming Disney+.

Nel cast del film troveremo Chris Hemsworth, Tessa Thompson che ritorna come Valchiria, prima eroina LGBTQ del Marvel Cinematic Universe e Natalie Portman, che torna nei panni di Jane Foster, pronta ad indossare i panni della nuova Thor.