Ottimi risultati al box office per Doctor Strange nel Multiverso della Follia, dopo una settimana ha già superato 500 milioni di dollari!

La scorsa settimana è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dell’ex Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Con gli incassi di ieri, il film ha superato ufficialmente il traguardo dei 500 milioni di dollari a una settimana esatta dalla sua uscita al cinema.

Nello specifico, ha raggiunto 507.8 milioni di dollari, di cui 294.2 milioni provenienti dai vari mercati internazionali e ben 213.6 milioni provenienti dagli USA!

Secondo gli analisti, dovrebbe raggiungere più di 700 milioni dopo il suo secondo weekend di proiezione, mentre più di 850 milioni dopo il terzo weekend.

Considerando che, come da prassi per un film del MCU, rimarrà nelle sale per più di un mese, le possibilità di raggiungere il miliardo di dollari non sono da escludere.

Già così i risultati sono ottimi, soprattutto se paragonati alla prima pellicola sullo Stregone Supremo, che ha incassato un totale di 677.7 milioni (di cui 232 milioni in USA e 445 dai mercati internazionali).

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte