Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) avrebbe decapitato SPOILER in una scena tagliata di Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

Spoiler

Questo mese è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Stando a quanto rivelato da Michael Waldron, sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e head writer della prima stagione di Loki (via Heavy Spoilers), originariamente avremmo dovuto vedere una versione alternativa di Nicodemus West – il chirurgo e collega di Stephen Strange interpretato da Michael Stuhlbarg – nelle scene ambientate su Terra-838. Questa versione del personaggio, tuttavia, sarebbe stata letteralmente decapitata da Wanda Maximoff proprio come gli Illuminati:

“Waldron ha discusso del fatto che il Dr. Nicodemus West sarebbe stato nell’universo degli Illuminati. Waldron ha spiegato che avrebbe lavorato al quartier generale degli Illuminati di Terra-838 e avrebbe deriso Strange. Poi sarebbe stato squarciato da Wanda, alla ricerca di America, con il resto degli Illuminati ma sarebbe stato ucciso off-screen. […] West sarebbe stato ucciso da Wanda e la sua testa sarebbe uscita dall’ascensore che avrebbero cercato di prendere Christine e America.”

Durante l’ultima puntata del podcast The Weekly Planet, invece, James Clement, insider ed ex-editor di ComicBookMovie.com (che ora gestisce un canale che si occupa proprio di scene tagliate e modificate) ha aggiunto altri dettagli sulla scena d’apertura originale con Mordo (Chiwetel Ejiofor):

“In un montaggio preliminare del film avremmo visto il Mordo MCU dare la caccia a Wanda Maximoff in una foresta con un arco magico in mano ma lei lo avrebbe decapitato, rendendo chiaro sin dall’inizio che Scarlet Witch sarebbe stata l’antagonista principale.”

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.