Doctor Strange nel Multiverso della Follia: ottimo esordio nei mercati internazionali nel primo giorno di programmazione.

Questo mercoledì è uscito nelle sale Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vede il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff/Scarlet Witch ed è strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Stando a quanto riportato dall’autorevole Deadline, Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha incassato ben 27.2 milioni di dollari nel primo giorno di programmazione nei mercati internazionali in cui è stato distribuito finora. Pur essendo dietro all’esordio internazionale di Spider-Man: No Way Home solo del 4%, i risultati del film con Benedict Cumberbatch sono superiori del 153% rispetto al primo Doctor Strange (2016) di Scott Derrickson e del 210% rispetto a The Batman di Matt Reeves.

Il cinecomic, inoltre, ha aperto al primo posto in Asia Pacifico, così come nei mercati europei come la Francia (3 milioni), l’Italia (2.2 milioni) e la Germania (1.8 milioni). In Malesia (1.6 milioni) il film ha registrato il secondo miglior esordio nella storia mentre in Tailandia (1.2 milioni) e nelle Filippine (1.2 milioni) il blockbuster è diventato ha segnato la miglior apertura per un film uscito durante la pandemia. In Corea del Sud, invece, Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha totalizzato 5.9 milioni e in Giappone 4 milioni, superando ed eguagliando rispettivamente il debutto di Spider-Man: No Way Home.

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), arriverà al cinema il 4 maggio 2022 e vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange nel Multiverso della Follia

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte