Michael Waldron ha visto più volte il primo film su Doctor Strange (2016) di Scott Derrickson per prepararsi alla scrittura del sequel.

Il 4 maggio uscirà al cinema Doctor Strange nel Multiverso della Follia, il sequel dedicato alle avventure dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch prodotto dai Marvel Studios e diretto dal leggendario Sam Raimi, che vedrà il ritorno di Elizabeth Olsen nel ruolo di Wanda Maximoff e sarà strettamente collegato agli eventi narrati nelle serie televisive WandaVision e Loki.

Nel corso di un’intervista promozionale con SFX Magazine, Michael Waldron, sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia nonché head writer di Loki, ha svelato di aver visionato numerose volte il primo Doctor Strange (2016) di Scott Derrickson per prepararsi alla scrittura del sequel, cercando in particolare di analizzare e studiare l’arco narrativo del personaggio nel Marvel Cinematic Universe:

Abbiamo guardato il primo film più di qualsiasi altra cosa. [Strange] è apparso in un sacco di altri film ma questa è la sua storia, è il suo franchise. Una delle prime cose che ho fatto è stata riguardare diverse volte il primo film e ho iniziato a studiarlo attentamente.”

“Volevo capire ‘Ok, chi era quel personaggio in quel film? Chi era alla fine del film?‘ e poi ‘Cosa ha passato nel corso dei film degli Avengers e di tutto il resto fino a Spider-Man?‘. Ed è da questa base che siamo partiti per il sequel.”

Ricordiamo che Doctor Strange nel Multiverso della Follia, scritto da Michael Waldron (Rick & Morty, Loki) e diretto da Sam Raimi (Spider-Man), arriverà al cinema il 4 maggio 2022 e vede nel cast Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Chiwetel Ejiofor (Karl Mordo), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer), Xochitl Gomez (America Chavez) e Adam Hugill (Rintrah).

Doctor Strange 2

SINOSSI
Marvel Studios’ Doctor Strange nel Multiverso della Follia espande i confini del Multiverso ai massimi livelli. Un viaggio nell’ignoto con Doctor Strange che, con l’aiuto di mistici alleati sia vecchi che nuovi, attraversa pericolose e sconvolgenti realtà alternative del Multiverso per affrontare un nuovo, misterioso avversario.

Fonte